Parlando di Cognomi con Giorgio


Postato da: Utente Registrato il 26-11-2018. Visto 3647 volte.


" PARLANDO DI COGNOMI CON GIORGIO "

Per grandi linee i cognomi possono essere: autoctoni, di provenienza, di derivazione o di formazione.
Il Nord Est Italiano si caratterizza con un patrimonio di oltre 20.000 cognomi, da questo panorama esposto nel sito, mancano quasi certamente molti cognomi Cimbri dell`altopiano di Asiago o dei sette comuni, cognomi Cimbri dell`Alpago e del Cansilio, della Lessinia nei tredici comuni dell`altopiano Veronese, cognomi Ladini della val di Non e della val di Sole, della val Gardena, val Badia, val di Fassa, val di Fiemme e dell`alta val Venosta ed ancora cognomi di origine Ladina del Bellunese e del Cadore, nonché quelli attinenti al territorio Friulano/Carnico occidentale e settentrionale con il Canal del ferro - Valcanale ed infine cognomi di origine Celtica dell`A.A.- Tirolo/ Trentino, della Carnia Orientale e della val d`Incarojo.-

Storia a sé hanno i cognomi di derivazione Slovena nelle Valli del Natisone, quelli relativi al passaggio delle innumerevoli invasioni barbariche e di ogni altro tipo di trasmigrazione avvenuto attraverso i territori dell`antica Gallia Cisalpina ed infine quelli derivanti dal lungo periodo della dominazione Romana, nella DECIMA REGIO ( Venetia et Histria ), istituita dall`Imperatore  Augusto nel 7 d.c.con capitale Aquileia (caput Venetiae),la città fortificata fondata dal console " Lucio Manlio Acidino " nel 181 a.c.-

Da citare anche i cognomi GIULIANI, ISTRIANI, FIUMANI e DALMATI che si sono andati a formare lungo gli oltre 1000 anni di dominazione Veneziana ( Serenissima Repubblica di San Marco, oppure ill.mo Impero Ducale Veneziano - 697/1797 ) Venetiarum Respublica.-

Concludendo, si possono considerare acquisiti nel patrimonio dei cognomi del NORD EST anche tutti quelli di origine tedescofona presenti sull`intero arco delle Alpi Orientali.-


Questo blog dedicato ai cognomi del Veneto e del Nord Est ed il nostro archivio sono curati anche grazie alla preziosa collaborazione di Giorgio.-






Inserito in : tradizione, varie,






Commenti

Seguici su Facebook