LA BATTAGLIA DEI PEDALI


Tipologia:

Congresso

Quando:

Dal 23 Gennaio 2015 al 01 Febbraio 2015

Dove:

A Vo Lozzo Atestino Galzignano Terme Torreglia in provincia di PADOVA

Descrizione:

Dopo il grande successo registrato dallo spettacolo di apertura svoltosi l’11 gennaio scorso a Teolo, proseguono gli spettacoli della rassegna TEATRO SUI COLLI, iniziativa realizzata nell’ambito dell’Accordo di programma Regione del Veneto – Comune di Teolo in qualità di capofila del progetto che coinvolge anche i Comuni di Vò, Lozzo Atestino, Galzignano Terme e Torreglia.

Venerdì 23 gennaio ore 21 nell’Auditorium delle Scuole medie di La Piccionaia / teatro Stabile di Innovazione presenta LA BATTAGLIA DEI PEDALI Gino Bartali. Un ragazzo controvento. Gino Bartali nel settembre del 2013 è stato riconosciuto come "Giusto tra le Nazioni” per il suo impegno come corriere durante l`occupazione tedesca: il ciclista nascondendo  documenti falsi per gli ebrei nella canna e nel sellino della sua bicicletta, salva ottocento persone dalla deportazione nei lager. Tre giovani attori  raccontano in modo ironico, poetico e a volte commovente i sogni e le imprese di "Ginettaccio" che incantò l`Italia con la sua bicicletta e le sue meravigliose imprese. Una vita, fin da bambino, disseminata da salite, scelte difficili e vittorie conquistate con grande fatica, vissuta attraversando guerra e pericoli. Rischiando la propria vita in nome dell’umanità. La vita di un uomo che visse controvento, tenendo segrete fino alla morte le sue imprese più grandi; un invito alla fatica e al coraggio per le nuove generazioni

 

Domenica 1 febbraio alle ore 16 nella sala Conferenze banca dei Colli Euganei di LOZZO ATESTINO la Compagnia L’aprisogni propone un’originale versione della favola di tutti i tempi: CAPPUCCETTO ROSSO. Attraverso una divertita e acidula reinterpretazione, la dinamica a "triangolo" fra la narratrice, il pubblico ed i burattini in baracca, farà nascere la magia sottile che può trasformare il racconto nella propria storia. Anche i personaggi si possono immaginare somiglianti a qualcuno che conosciamo, con i suoi vizietti, le proprie "fife" e le personali reazioni alla situazione del momento. Domenica 8 febbraio il programma prosegue nella Villa di TEOLO dove alle ore 16 da non perdere arriva la PARATA ANNI ’70 proposta dal Piccolo Nuovo Teatro: dalle scatenate note degli anni ’70 arriva uno spettacolo musicale itinerante con trampolieri che faranno scatenare il pubblico con le  loro fantastiche coreografie e acrobazie.  A metà febbraio sono due gli spettacoli che concludono in bellezza la rassegna. Domenica 15 febbraio alle ore 15.30 a GALZIGNANO TERME in Piazza Santa Maria Assunta spazio al Teatro Invisibile e al suo ANIMAL BEAUTY FARM, prima fattoria a km 0 per il pubblico, gestita interamente dagli animali. Incontrerete così l’oca Rina che si pavoneggia con le sue evoluzioni aeree, la pecora Dolly che si cimenta nelle arti del fuoco, la mucca Lola con il suo insolito latte di…bolle di sapone, e poi ancora un Ronzino febbricitante, un insaziabile Porcellum e un Gallo che… La stessa domenica spettacolo anche al Cinema Teatro Perla di TORREGLIA dove alle ore 17.00 Paolo Papparotto con i suoi burattini racconterà la strana e divertente storia, o meglio le disavventure di ARLECCHINO E LA CASA STREGATA: una versione della favola tradizionale veneta (conosciuta anche come Butta, butta, o come Giovannin senza paura o con altri nomi ancora), giocata come nostro solito con Arlecchino, Brighella e tutti gli altri, oltre naturalmente... il Diavolo. Pantalone, in vena di affari, ha comprato una casetta per pochi soldi. Il fatto è che la casa è abitata dai fantasmi! Solo se qualcuno riuscirà a passare una intera notte lì dentro senza scappare dalla fifa, allora l’incantesimo si romperà e la casa tornerà normale. Pantalone non ha certo paura dei fantasmi, ma comunque preferisce mandar qualcun’altro al posto suo, perchè non si sa mai... Ecco quindi che Arlecchino e Brighella, dietro promessa di ricevere in pagamento un pollastro, vengono spediti alla ventura.

Tutti gli spettacoli sono ad entrata libera




Evento visitato 724 volte, inserito il 22/01/2015 da Utente Registrato


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook