L’inedito "Stage of life" dei Panama Skyscrapers sigla ufficiale del Padova Pride Village 2013


Tipologia:



Quando:

Dal 28 Giugno 2013 al 01 Settembre 2013

Dove:

A padova in provincia di PADOVA

Descrizione:

Sarà il singolo inedito "Stage of life" dei Panama Skyscrapers la colonna ufficiale dell’edizione 2013 del Padova Pride Village, uno degli eventi più importanti dell’estate veneta, nonché la più grande manifestazione estiva LGBT del Nord Italia,  che aprirà ufficialmente venerdì 28 giugno alla Fiera di Padova.
Il brano, che animerà le notti estive padovane fino a domenica 1 settembre, è opera di Paolo Micioni, noto Dj e produttore discografico con all’attivo importanti collaborazioni, tra le altre, con Gazebo, Amii Stewart, Gary Low, Mike Francis, Tiromancino, Niccolò Fabi e Marina Rei.

Per la realizzazione del video di "Stage of life", il Padova Pride Village si è, inoltre, affidato all’artista e regista veneziano Daniele Sartori che, attraverso la citazione e la re-interpretazione del famosissimo Cenacolo di Leonardo Da Vinci, ha compiuto un`operazione artistica simile a quelle che hanno alimentato, e che tuttora alimentano, la Pop-Art. «Come per la famosa lattina della Campbell`s, o le immagini della Monroe –spiega il regista - il Cenacolo Vinciano, già riproposto in mille maniere da altrettanti creativi, qui viene rievocato in chiave queer. In questo video il dipinto del Maestro è ricodificato, come in un illusione ottica, solo nella composizione visiva esludendo gran parte degli elementi originali, mantenedo però invariato il messaggio di condivisione, di accoglienza, di pace, del capolavoro di Leonardo».

Nel video, ad anticipazione dei due mesi del Padova Pride Village, compare l’animazione al completo della Festa di Tutti 2013: Miss Linda, Leonardo Feltrin, Giusva Iannitelli, Minerva Lowenthal, Manuel Novarini, Mizzy Collant, Loredana Forleo, Tasha Ducati, Le Dayama e Federica Fabbri.

Il video è visibile all’indirizzo http://youtu.be/IIdaMEdt88g


Per informazioni
www.padovapridevillage.it

BIOGRAFIE
PAOLO MICIONI (Panama Skyscrapers) Inizia la sua attività professionale esattamente nel luglio del 1973 come dee jay  in un locale di Alba Adriatica in Abruzzo: “Il Petite Fleur“ da li in poi fu un’ascesa inarrestabile che lo portò a calcare le consolle più prestigiose in assoluto e nel momento storico della nascita del fenomeno di costume che cambiò radicalmente il modo di intendere l’intrattenimento notturno, la Disco Music. Quella del Dee Jay è stata e continua ad essere una grande passione, che nel `78 si unisce ad un’altra importante attività sempre nell’ambito artistico musicale, quella di artista, all’inizio facendo parte di un trio prodotto da Claudio Simonetti gli EASY GOING. Poi nel `79 inizia l’attività ancora in atto di produttore discografico, attività che inizia subito vincente e inarrestabile , che vede gli esordi con un successo mondiale, la cover di un brano dei Doobie Brothers:” Long Train Runnin “ e da li ad oggi un susseguirsi di intuizioni : GAZEBO , AMII STEWART, GARY LOW, MIKE FRANCIS , MARINA REI. Milioni di dischi venduti e riconoscimenti , ancora oggi che di mercato discografico non si parla più, Paolo può vantare la gestione insieme a ìl fratello Pietro e a Massimo Zuccaroli, di una prestigiosa etichetta indipendente: La Twilight music che controlla il vastissimo catalogo Rai radio in tutti i paesi del mondo, occupandosi del necessario restauro e relativa divulgazione su tutto il mercato digitale e non. Svolgendo inoltre una grande attività culturale preservando alcune delle perle, patrimonio dell’umanità.


Daniele Sartori, veneziano, si diploma attore all`Accademia Teatrale Veneta. Dopo pochi anni esordisce alla regia cinematografica scrivendo e dirigendo i primi cortometraggi, Magma e Ora scelgo io. Numerosi sono i contributi professionali nell’ambiente del cinema indipendente veneziano e milanese. Fonda e avvia il progetto Lost In Vauxhall per la produzione di videoclip e cortometraggi, ambito che predilige. Nel 2010, avvalendosi della collaborazione del Direttore della fotografia Flavio Zattera e di Marco Zanelli, scrive e dirige L’Appuntamento, cortometraggio che ottiene numerosi premi e un ottimo successo e viene anche proiettato al Venice Film Meeting  in occasione della 68. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Firma inoltre gli Spot 2010-’11-’12 del Queer Lion Award, premio collaterale della Biennale del Cinema di Venezia, a cui partecipa anche come giurato nel 2010. Nel 2012 realizza Doris Ortiz, cortometraggio finalista al Roma Independent Film Festival - RIFF, in cui recitano talenti emergenti tra i quali gli attori Giuseppe Sartori e Andrea Pizzalis. Recentemente ha affiancato Daniele Vicari in giuria a Short in Venice - Mestre Film Festival.  Il suo L’Appuntamento è da poco diventato un Director`s Cut.

Ufficio stampa
Padova Pride Village
Giuseppe Bettiol 349 1734262
stampa@padovapridevillage.it




Evento visitato 851 volte, inserito il 06/06/2013 da Utente Registrato


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook