MOSTRA PERSONALE DI PITTURA DELL’ARTISTA FRANCESCO GALIFI “DEUS EX MACHINA”


Tipologia:

Mostra

Quando:

Dal 01 Giugno 2015 al 15 Giugno 2015

Dove:

A Padova in provincia di PADOVA

Descrizione:


COMUNICATO STAMPA
MOSTRA PERSONALE DI PITTURA DELL`ARTISTA FRANCESCO GALIFI
"DEUS EX MACHINA"

A CURA DI MARIA PALLADINO, PRESSO SUPERFLASH STORE PADOVA, VIA VIII FEBBRAIO 24, (ANGOLO PIAZZA CAVOUR). INAUGURAZIONE VENERDI` 5 GIUGNO ALLE ORE 17,30. VISITABILE DALL`1 AL 13 GIUGNO, IN ORARIO lunedì-sabato 13,30-19,00.

Avvicinarsi alla pittura di Francesco Galifi è un’esperienza totalizzante, pervasiva, che coinvolge e cattura gradualmente, attrae e sollecita diversi livelli di comprensione, e stimola quella parte della comune sensibilità che usiamo definire “inconscio”, sentire condiviso, ma anche percezione della nostra fragile realtà al cospetto di un universo di cui non potremo mai raggiungere i confini, la natura, la più profonda essenza.

(...)Francesco Galifi fa questo affondando le sue armi di coraggioso artefice, di impavido indagatore della sua anima in un confronto diretto e inesauribile con il proprio mondo interiore, con un patrimonio intellettuale, letterario, mitico e metaforico che dà vita sulle sue tele a un percorso senza soluzione di continuità, un horror vacui personalissimo e massimamente generalizzabile, a cui è impossibile restare indifferenti, non lasciarsene attirare e coinvolgere.

Il sogno, la mitologia, la letteratura classica e i comics, il cinema e l’attuale cultura di massa, la memoria primitiva e quella recente, richiami visivi che non contemplano alcuna voluta citazione sono immersi con la più spontanea immediatezza in un contesto che è movimento turbinoso e continuo, dall’esterno all’interno e viceversa, che nasce da un particolare minimo e si rapprende, si espande in ricami e motivi multiformi, organici o in ingranaggi mai visti prima, dai riflessi metallici, che connettono ed avviluppano il tutto, in una morsa inestricabile, un abbraccio avvolgente per la nostra attenzione avvinta. 07.05.2015 Maria Palladino


CURRICULUM VITAE

Francesco Galifi nasce a Mortara (Pv) il 29/10/78, pittore autodidatta inizia a dipingere in maniera attiva dal settembre 2013.

L’arte ha da sempre stuzzicato la sua fantasia, difatti all’età di 14 anni inizia ad aerografare, cominciando a realizzare lavori su caschi scooter agende ecc... Smette dopo circa un anno fino alla metà del 2007, finché un giorno dentro di sé sente rinascere il suo vecchio amore per l’arte.

Gli inizi sono dedicati alla sperimentazione: basta osservare i primissimi lavori su tela per notare l’abisso che separa la prima parte delle opere da quelle attuali.

Sperimentando tecniche e stili diversi al fine di trovare la sua strada artistica, tra alti e bassi e pause anche di anni, nel settembre 2013 scatta la scintilla: scopre dei markers professionali con i quali riesce ad esprimersi al certo per cento, trovando finalmente un linguaggio tutto suo ed un modo di dipingere non convenzionale.

Le esposizioni a cui ha partecipato sono:

Giugno 2008: mostra personale presso il Circolo Culturale Costa a Mortara (PV)

Maggio 2009: collettiva durante il Festival d’arte presso palazzo del Moro a Mortara (PV)

Aprile 2014: collettiva presso Circolo NO.a a Torino

Maggio 2014: collettiva presso Galleria Artebo a Bologna

Luglio 2014: collettiva internazonale Exalnewart presso la Torre Branca a Milano

Ottobre 2014: collettiva Sintonia Immaginifica di pittura e scultura presso chiesa di San Rocco a La Morra Cuneo, con presentazione del noto critico Giorgio Grasso

Aprile 2015: collettiva Polifonia d’artista presso Galleria Arte Città Amica a Torino



Per informazioni: Maria Palladino 

audramsa@katamail.com, wallyschiele@katamail.com


PaginaFacebook:https://www.facebook.com/pages/Francesco-Galifi-Work-of-Art/576553085764263?fref=ts




Evento visitato 626 volte, inserito il 24/05/2015 da Utente Registrato


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook