ANNULLATO PINOCCHIO - UNO SPETTACOLO INTERATTIVO TRA ARTE E NARRAZIONE


Tipologia:

Spettacolo Teatrale

Quando:

Dal 23 Ottobre 2016 al 26 Ottobre 2016

Dove:

A Camposampiero in provincia di PADOVA

Descrizione:


 
 


TEATRO FERRARI, ANNULLATO “IO SONO PINOCCHIO” 
(Camposampiero, 21.10.2016) Siamo spiacenti di comunicare che lo spettacolo “IO SONO PINOCCHIO”, in programma domenica 23 ottobre  alle ore 15.30 al Teatro Ferrari nell’ambito di “STAGIONE PRIMA – IL TEATRO PER TUTTI, è annullato a causa delle condizioni di salute dell`attore Gianni Franceschini. Ci scusiamo per il disagio.




Domenica 23 ottobre si inaugura il calendario per i bambini e le famiglie con “Io sono Pinocchio” dell’attore e pittore Gianni Franceschini.

TEATRO FERRARI, ARRIVA PINOCCHIO CON UNO SPETTACOLO INTERATTIVO TRA ARTE E NARRAZIONE 
Percorso a tappe per piccoli gruppi di spettatori attraverso 12 quadri-teatrini che mettono in scena il romanzo di Collodi, con momenti di coinvolgimento attivo dei più piccoli. Repliche per le scuole da lunedì 24 a mercoledì 26.
 
 
Sarà un appuntamento molto speciale quello che inaugurerà non solo il cartellone dedicato ai bambini e alle famiglie, ma anche l’intero progetto del Teatro Ferrari per la stagione 2016/17. “STAGIONE PRIMA – IL TEATRO PER TUTTI”, il cartellone curato da La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale per il Comune di Camposampiero con il sostegno di Fondazione Antonveneta e in collaborazione con Associazione Culturale Mouge Premio Camposampiero di Poesia Religiosa, si aprirà infatti domenica 23 ottobre (ore 15.30) con “IO SONO PINOCCHIO” della compagnia Franceschini PerformingartsTeatro Evento: non un semplice spettacolo, ma un percorso teatrale a tappe per vivere insieme, piccoli e grandi, in modo originale e coinvolgente le avventure del burattino più celebre di tutti i tempi.
 
Niente attori sul palco e niente pubblico in platea: saranno infatti gli spazi del foyer ad ospitare un’esperienza teatrale pensata per piccoli gruppi di spettatori, fatta di narrazioni dal vivo, commenti sonori, quadri e figure che si animeranno mettendo in scena i passaggi più significativi del romanzo di Collodi nella sua versione originale. La nascita, Il burattino, Il mondo dei grandi, Il teatro di Mangiafuoco, Il gatto e la volpe, Il miracolo, La Fata turchina, Il Paese della cuccagna, Il circo, Il viaggio, Un Pinocchio/mille Pinocchi e per finire Collodi e la sua opera: 12 diversi “teatrini”, per un vero e proprio spettacolo itinerante. A guidare il pubblico, l’attore, regista e pittore Gianni Franceschini, autore dell’allestimento insieme allo scenografo Gianni Volpe. Un viaggio che ad ogni tappa coinvolgerà i partecipanti in una mini-rappresentazione con momenti di partecipazione e coinvolgimento attivo in cui i piccoli spettatori potranno interagire con gli elementi scenici, fino a scatenare liberamente la propria fantasia disegnando il “loro” Pinocchio su un pannello riservato esclusivamente a loro.
 
Obiettivo di questo progetto di animazione teatrale, che da ormai 15 anni attraversa le principali manifestazioni nazionali e internazionali del settore ad ha al suo attivo più di 2000 spettatori, è quello non solo di raccontare un testo tanto caro al mondo dell’infanzia, ma anche di offrire un’occasione di incontro ravvicinato con l’arte. E attraverso l’arte compiere il viaggio della crescita e della scoperta del mondo, vivendo avventure che nel corso degli anni hanno parlato e continuano a parlare a tutte le generazioni dei passaggi fondamentali della vita, della ricchezza racchiusa nella diversità, dell’importanza delle regole sociali, della preziosità delle relazioni, del valore inestimabile della libertà. Per sentirsi, come Pinocchio, orgogliosi di sé e pronti ad affrontare i pericoli e gli ostacoli che l’esistenza ci pone dinanzi, senza perdere mai la capacità di giocare e di sognare.
 
Lo spettacolo è dedicato ai bambini a partire dai 3 anni di età. La partecipazione è a numero limitato, si consiglia la prenotazione.
“IO SONO PINOCCHIO” verrà poi replicato da lunedì 24 a mercoledì 26 in matinée per le scuole (ore 9.30 e 11.00), esclusivamente su prenotazione (ultimi posti disponibili).
 
Biglietti per domenica: prevendite presso Libreria Costeniero (Via Mogno 44) e Tabaccheria La Torre (Piazza Vittoria 17) e in vendita al botteghino del Teatro a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio degli spettacoli (4 euro per adulti e bambini, promozione 10 euro per un nonno e due nipoti). Già acquistabili anche i biglietti per tutti gli altri spettacoli in calendario. Biglietti per le scuole: 4 euro, solo su prenotazione.
 
Informazioni per il pubblico e prenotazioni
telefono 366 6502085
mail info@teatroferrari.it
www.teatroferrari.it
 



Evento visitato 640 volte, inserito il 20/10/2016 da Anonimo


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook