Il Presepio Artistico di Segusino Natale 2016


Tipologia:



Quando:

Dal 25 Dicembre 2016 al 05 Febbraio 2017

Dove:

A Segusino in provincia di TREVISO

Descrizione:

Il Presepio Artistico di Segusino, Natale 2016
"patire la fame"....trent`anni di Presepio."Si, cari amici, siamo arrivati a trenta: trent`anni di Presepio!
L`edizione 2016 del Presepio Artistico di Segusino, corona un percorso iniziato in occasione del Natale 1986, quando il parroco di allora, don Odilio Longhin, radunˇ a se un gruppo di persone con la volontÓ di ritornare a fare un Presepio Artistico in Chiesa.
ChissÓ se all`epoca don Odilio immaginava che trent`anni dopo il Presepio Artistico di Segusino sarebbe diventato ciˇ che Ŕ oggi, ovvero meta ogni anno di oltre ventimila visitatori e rinomato addirittura a livello nazionale!
Sono passati gli anni, chi di noi era bambino Ŕ diventato grande, chi era grande Ŕ diventato "saggio"; ma l`amicizia, la passione, l`unione e la voglia di stare insieme per dare seguito a quella che Ŕ stata la missione di San Francesco nel rievocare la nascita di Ges¨, beh questa forza superiore che ci ha guidato fin qui e che speriamo continui a guidarci per almeno altrettanti anni (e pi¨), Ŕ la cosa che ci da la forza "del fare"; nonostante la stanchezza, nonostante qualche difficoltÓ. PerchŔ Presepio non Ŕ solo "casette, muschio e pecorelle"; Presepio Ŕ soprattutto unione, fratellanza, comunitÓ e amore. Presepio Ŕ amicizia, fantasia e serenitÓ. Presepio Ŕ stare insieme, in una interconnessione straordinaria di persone, luoghi e momenti di vita. ...Provi chi non ci crede!

E quale poteva essere il tema dell`edizione del trentennale se non un percorso?! ...visto che anche noi, Amici del Presepio di Segusino, siamo arrivati ad un`importante tappa del nostro percorso!
"Patire la fame", un titolo forte, che nel Natale delle abbuffate d`oggi molte persone non sono pi¨ abituate a sentire, ma non serve andare molto indietro coi "Natali" per scoprire che anche a Segusino si pativa la fame: si moriva di fame.
Dopo la prima scena del Presepio che racconta la vita in montagna, appositamente lasciata com`era per dare il benvenuto ai visitatori, ci si trova immersi nella seconda scena: la rappresentazione della povertÓ. In una casa dove c`Ŕ poco o nulla da mangiare, dove tutto Ŕ povero, e perfino la legna da ardere viene risparmiata; il cuore grande di chi per povertÓ patisce la fame Ŕ talmente grande da condividere quel poco che ha con chi, bussando alla porta, elemosina qualcosa da mangiare.
Il presepio prosegue con la rievocazione di una scena storica, ovvero il ritorno dall`emigrazione. L`emigrazione imposta dalla necessitÓ di cercare fortuna in qualche altro luogo del mondo meno sofferente e meno povero.
Con la quarta scena vogliamo ricordare la sconfitta della povertÓ. Un passaggio generato dal lavoro, dal sudore, ma soprattutto dalla buona volontÓ e dalla creativitÓ dei segusinesi: nel 70║ di fondazione vogliamo ricordare la prima fabbrica di occhiali a Segusino: la Filos, che per merito del suo fondatore (il Capitano Guglielmo Zancaner, nel 50║ della sua scomparsa) ha siglato una svolta epocale del paese generando ricchezza e benessere.
La scena della NativitÓ, infine, Ŕ ancora ambientata a Stramare di Segusino e vuole essere il punto pi¨ alto di tutto il percorso, con l`intenzione simbolica del voler dire che ogni cosa, ogni percorso, ogni cammino nella vita se fatto al fianco di Ges¨, puˇ portare davvero verso grandi cose! ....ed i "nostri" primi trent`anni di Presepio ne sono la conferma!
Altri due personaggi segusinesi torneranno a rivivere nella Segusino del Presepio, ma non vogliamo svelare i loro nomi: lo scopriremo la notte di Natale!

Il Presepio Artistico di Segusino fa parte dell`evento "Alla Scoperta dei Presepi e dei Borghi di Segusino" che come ogni anno Ŕ ricco di iniziative, di Presepi da vedere e di luoghi incantati da ammirare tra i quali segnaliamo i Presepi a Milies, le visite guidate col pulmino navetta ai borghi di Riva Secca e Riva Grassa per i giorni: Domenica 26 dicembre e Domenica 8 gennaio; mentre Domenica 15 gennaio ci sarÓ la 2¬ Passeggiata non competitiva per i borghi di Segusino, con arrivo a Stramare, dove si potrÓ ammirare tutto l`incanto del borgo antico e poi alle ore 16:30 in Chiesa Parrocchiale un concerto in occasione dei "trent`anni di Presepio".

Il Presepio Artistico sarÓ aperto tutti i pomeriggi da Natale fino al 5 febbraio 2017, e nei giorni festivi anche al mattino.
Vi invitiamo a visitare il sito internet www.presepiosegusino.it dove poter trovare orari ed informazioni su ogni singolo allestimento e sugli altri eventi e concerti in programma.

Un caloroso ringraziamento va a tutte le persone coinvolte nell`organizzazione della manifestazione, degli eventi e degli allestimenti, a tutte le associazioni che collaborano, ai vari gruppi spontanei di borgata ma soprattutto a Voi, cari visitatori, che verrete a trovarci a Segusino, vi aspettiamo!

Info eventi: tel. 334.3797867 www.presepiosegusino.it Facebook: Presepio Segusino



Evento visitato 998 volte, inserito il 12/12/2016 da Utente Registrato


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook