Cena con delitto Play the City - Il Delitto Valmarana


Tipologia:

Enogastronomia

Quando:

Il 31 Marzo 2017

Dove:

A Villa Valmarana ai Nani in provincia di VICENZA

Descrizione:

Play the City e Villa Valmarana ai Nani presentano:

THE DINNER – CENA CON DELITTO SENZA ATTORI
Un evento ispirato alle classiche cene con delitto, dove i protagonisti siete voi!

Un incidente. Forse. Anzi, un delitto, sicuramente. Avvenuto 250 anni fa, proprio in Villa Valmarana ai Nani. Una indagine difficile, indizi rovinati dal tempo, tanti esperti da contattare… riuscirete a risolvere il caso?
Lo scopo del gioco è individuare il colpevole di questo efferato omicidio in una location d’eccezione. Troverete sui tavoli i primi indizi e le istruzioni per proseguire nel gioco. Il ritmo delle portate scandisce il ritmo dell’indagine: un conduttore (commissario) gestisce le fasi del gioco e vi accompagna rispondendo ai vostri dubbi, alle vostre domande e fornendovi indicazioni e prove.
Ma… attenzione! Non tutti gli indizi vi verranno comodamente serviti a tavola: alcuni dovrete cercarli nella palazzina e nel giardino!
POSTI LIMITATI: massimo 70 iscritti – tavoli da 10 persone
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 55 euro a persona, INCLUSA visita guidata alla Villa, cena circondati dalla poesia dei dipinti del Tiepolo con 3 portate + dolce (vino cantine Piovene Porto Godi e acqua inclusi), e, ovviamente, l’indagine sul delitto!
VENERDI’ 31 MARZO ore 20.00 – VILLA VALMARANA AI NANI – VICENZA
Iscrizione obbligatoria (cliccando QUI.) fino ad esaurimento posti o comunque ENTRO MARTEDÌ 28 MARZO

Menù della serata:

Antipasto:
Fiori di zucca
Insalata di orzo con verdure
Involtino di asparagi e speck
Baccala’ mantecato
Primo:
Caserecce con asiago e tartufo
Secondo:
Roastbeef di sorana con radicchio spadellato
Patate al forno e peperoni grigliati
Dolce:
Tortino al cioccolato
***possibilità di secondo piatto alternativo vegetariano***
e…. un delitto da risolvere!





Evento visitato 350 volte, inserito il 07/03/2017 da Anonimo


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook