100cene per Emergency


Tipologia:

Enogastronomia

Quando:

Il 25 Marzo 2017

Dove:

A San Cipriano di Roncade in provincia di TREVISO

Descrizione:

100cene per Emergency
 
Si terrà sabato 25 Marzo a partire dalle ore 20.00 presso l`Agriturismo "Frasca da Pompe" di San Cipriano di Roncade (TV) la cena solidale organizzata dal Gruppo Emergency Treviso nell`ambito della rassegna 100cene, iniziativa di foodraising giunta alla quarta edizione.
 
In tutta Italia, volontari, cuochi, amici, appassionati di cucina e di Emergency, tornano a tavola anche quest’anno per tutto il mese di marzo: i ristoratori devolveranno una quota del loro incasso all`associazione, coniugando il piacere della buona tavola con la possibilità di supportare progetti umanitari.
 
Con i fondi raccolti, Emergency potrà sostenere il Programma Italia, avviato nel 2006 per offrire cure gratuite ai migranti, agli stranieri e alle fasce più svantaggiate della popolazione italiana. In particolare, la campagna raccoglie fondi per aprire un centro di orientamento sociosanitario e due ambulatori mobili a Milano e per finanziare un intervento in Centro Italia. A febbraio infatti, grazie alla collaborazione con la Protezione Civile del Comune di Milano, Emergency ha iniziato le attività per fornire assistenza infermieristica alla popolazione di due territori gravemente colpiti dal sisma: Amatrice e Montorio al Vomano, in provincia di Teramo, dove sarà attivo anche uno sportello di assistenza psicologica.
 
Il costo della cena è di €25,00. Prezzo ridotto per vegetariani e bambini fino ai 14 anni.
 
Per informazioni e prenotazioni: Agriturismo Frasca Da Pompe,  Via G. Longhin 177, San Cipriano di Roncade (TV), Tel. 0422 840853.
 
Gruppo Emergency Treviso
E-mail: treviso@volontari.emergency.it
Telefono: 3207637965 (Luca)
Treviso, 7 Marzo 2017
 

Gruppo Territoriale Emergency Treviso

EmergencyTreviso.blogspot.it
facebook: Gruppo Emergency Treviso
Io sto con Emergency


Evento visitato 291 volte, inserito il 10/03/2017 da Anonimo


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook