Giardinity Primavera


Tipologia:

Festa

Quando:

Dal 16 Aprile 2017 al 17 Aprile 2017

Dove:

A Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, Vescovana in provincia di PADOVA

Descrizione:

Giardinity Primavera, Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, Vescovana (PD)

 

Il programma per il giorno di Pasqua e Pasquetta 2017:

Il Festival primaverile dei sensi dedicato al GUSTO e al benessere a tavola,
“Grande caccia all’uovo” e “Tè à la mode”
 
Proseguono inoltre: I Bulbi di Evelina con la fioritura di 60mila tulipani, interessanti esposizioni e mostre
 


 
Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (Vescovana, Padova) Pasqua e Pasquetta (domenica 16 e lunedì 17 aprile 2017) saranno all’insegna della natura, del piacere di stare all’aria aperta e del benessere a tavola. Prosegue infatti il Festival primaverile dei sensi, la grande novità dell’edizione 2017 di Giardinity, e la domenica di Pasqua sarà dedicata al GUSTO. Il mercatino si dividerà tra piante commestibili primaverili (comprese le piantine per l’orto) e appetitose eccellenze alimentari.
 
Il giorno di Pasqua e Pasquetta alle ore 16.30 appuntamento con “Tè à la mode”: la naturopata Chiara Tonon intrattiene i visitatori sull’alimentazione sana di primavera, i benefici della dieta e del movimento, mentre gli ascoltatori sorseggiano una tazza di buon tè offerto da Villa Pisani.
 
Pasquetta, alle ore 16.00, appuntamento con la “Grande caccia all’uovo”: una gara di orienteering a premio per i bambini, nel magnifico parco di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin. Inoltre, sarà possibile fare il pic-nic nel parco e in apposite aree predisposte sotto le barchesse, portando da casa l`occorrente. In caso di maltempo le attività si svolgeranno comunque sotto le barchesse e nei saloni affrescati della Villa per consentire ai visitatori di rendere piacevoli e indimenticabili i due giorni di festa.
 
Oltre al gusto, i visitatori potranno appagare anche vista e olfatto con I Bulbi di Evelina, una vera e propria esplosione di colori con lafioritura di sessantamila tulipani mescolati ai fiori spontanei del giardino informale di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin.
 
Prosegue inoltre nel salone delle feste di Villa Pisani la mostra “Seduzione Repulsione. Quello che le piante non dicono”dopo Brera, fa tappa in Veneto, ospitata nell’ambito di Giardinity Primavera – I Bulbi di Evelina. Si tratta di una mostra interattiva di grande importanza scientifica, realizzata dalla Rete degli Orti Botanici della Lombardia, che racconta in molti modi diretti o simbolici le strategie messe a punto dalle piante per attirare o respingere, invogliare gli impollinatori e difendersi dai nemici. La mostra, che nello scorso fine settimana è stata molto apprezzata dai visitatori increduli che le piante siano tanto intelligenti e astute, è visitabile tutti i giorni fino al 25 aprile ed è raccomandata anche per le scuole, come lezione viva e fruibile di scienze naturali.
 
Il pubblico potrà poi ammirare la meravigliosa esposizione “La creatività della ceramica in 120 anni di tulipiere”. Nella Sala delle Allegorie di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin la storica azienda Ceramiche Dal Prà di Nove (Vicenza), attiva dal 1897, esporrà eleganti e raffinate tulipiere, ovvero appositi vasi per tulipani inventati nel Seicento in Olanda ed elaborati in un gran numero di forme e dimensioni. Inoltre, nella sala dei Pianeti di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin prosegue l’esposizione“I custodi della casa”, un pannello di 6 m di larghezza e 2,5 m di altezza con una grandiosa scena di lotta tra pavoni, dipinto dall’artista Loris Drago per l’azienda KOHRO Inspiring Interiors, realtà italiana di eccellenza artigianale. Da questo originale su carta speciale, dipinto a mano sin nei minimi dettagli e spruzzato di bagliori d’oro, è stato tratto un prezioso pannello su seta commissionato da un cliente del Dubai.
Le due esposizioni sono aperte tutti i giorni fino al 25 aprile. Difficile stabilire se i tulipani nel grande prato onoreranno le aspettative sino a quella data. In questi giorni sono all’apice della fioritura in mezzo a nuvole valorose di ranuncoli gialli spontanei, ai soffioni del tarassaco e macchie di bugole blu; all’appello mancano i tulipani tardivi, ancora in boccio.
 

 

Info:

Dove: Villa Pisani - Bolognesi Scalabrin, via Roma 25, 35040 Vescovana PD
Orari: apertura al pubblico tutti i giorni dalle ore 9 alle 19 (ingresso consentito sino alle ore 18).
Costo del biglietto d’ingresso: Singolo Adulti € 8,00 – Bambini da 6 a 10 anni e anziani sopra i 70 anni € 6,00 – Gratuito per bambini sotto i 6 anni e portatori di handicap - Gruppo di famiglia di 4 persone €. 20,00 – Soci associazioni (Touring Club, FAI, ADSI) € 6,00 – Gruppi di più di 15 persone € 6,00 a persona.
Contatti Villa Pisani Bolognesi Scalabrin, via Roma 25, 35040 Vescovana PD - tel/fax 0425.920016 - info@villapisani.it www.giardinity.it
Come arrivare dalla A13 BO-PD: uscita Boara - Rovigo nord, dal casello proseguire a sinistra, girare dopo 800 mt nuovamente a sinistra verso Vescovana. Passare due rotonde continuando dritti, alla terza girare a destra, al secondo semaforo girare a sinistra sulla piazza alberata, l’ingresso della villa è sulla sinistra.
 
Il progetto I Bulbi di Evelina Pisani è stato realizzato anche grazie a iBulb, organizzazione olandese impegnata nella promozione, nello studio e nella commercializzazione dei bulbi prodotti in Olanda. La manifestazione ha il patrocinio dell’Ambasciata dei Paesi Bassi. I bulbi sono stati piantati durante il mese di novembre dello scorso anno, su progetto creativo e con la supervisione di Jacqueline van der Kloet, nota garden designer olandese. Il progetto è stato curato da Mimma Pallavicini, autorità nel mondo del giardinaggio, conosciuta naturalista e giornalista, insieme a Mariella Bolognesi Scalabrin proprietaria e anima di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin.



Evento visitato 940 volte, inserito il 11/04/2017 da Utente Registrato


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook