Dido + Aeneas


Tipologia:

Esibizione

Quando:

Il 22 Aprile 2017

Dove:

A Vittorio Veneto (TV) in provincia di TREVISO

Descrizione:

DIDO+AENEAS
Vittorio Veneto – Teatro Lorenzo Da Ponte
Sabato 22 aprile 2017
Ore 21,00


Da un’idea di Giovanna Donadini
Regia di Giacomo Gamba
Direzione artistica di Alberto Pollesel




“Nasce un amore, si ordisce un complotto e si consuma una tragedia tutto nello spazio di 60 minuti.”
Nel 1689, nell’Inghilterra uscita dai tumultuosi conflitti tra il parlamento, la repubblica di Cromwell e la definitiva conferma della monarchia, si fa strada un compositore che lascerà un segno indelebile nella storia musicale anglosassone: Henry Purcell.
Non è difficile scorgere nella storia di Didone ed Enea un richiamo agli eventi politici che avevano determinato anche la vita familiare del compositore, il cui padre aveva cantato all’incoronazione di Carlo II e aveva poi fatto carriera musicale a corte. Rispettando la migliore tradizione drammaturgica inglese, rappresentata da Shakespeare, Purcell rielabora, attraverso la similitudine del drammatico viaggio amoroso della regina di Cartagine, la stessa storia del suo Paese.
Malgrado oggi venga riconosciuta la sua grande rilevanza artistica, in origine quest’opera venne realizzata per un “convitto di giovani gentildonne” nel 1689, in occasione dell’incoronazione di Maria II e Giacomo III, e ben si presta ad essere portata sulle scene da un gruppo di allievi di una moderna scuola come l’Istituto Musicale Michelangeli di Conegliano, che ha voluto in questo modo non convenzionale festeggiare i vent’anni di attività.
La nostra visione dell’opera di Henry Purcell, sintetizzato nel titolo Dido+AEneas, è il risultato di un percorso creativo ed un approccio aperto che permette di compiere un viaggio emozionante in direzioni non convenzionali.
La peculiarità di questo allestimento prevede scelte registiche e scenografiche che trasportano lo spettatore direttamente nella periferia, nella discarica e nella decadenza, lo immergono in una percezione di fine, di morte, che vede al centro di tutto il vortice narrativo la figura di Didone; un’eroina dei nostri tempi, una figlia di una madre scomposta e inconsapevole: la città metropolitana. Una moderna Cartagine, che non riesce a trovare riscatto neanche dal contatto con le sue origini: il mito e la storia.






biglietto intero 8 €, biglietto ridotto 5 € (under 14) – posti numerati
info e prenotazioni 3407151357 – 3405778004









Evento visitato 59 volte, inserito il 17/04/2017 da Anonimo


Mappa:

Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook