Terzo e ultimo concerto di PAGINE D`ORGANO 2018: Jeroen Koopman e il corale luterano fra innovazione e tradizione


Tipologia:

Concerto

Quando:

Il 08 Aprile 2018

Dove:

A Treviso in provincia di TREVISO

Descrizione:

Domenica 8 aprile (dalle ore 17.00 ), con il concerto di Jeroen Koopman Nel segno della Riforma, si conclude la nona edizione di Pagine d`organo - United organists of Europe,  rassegna internazionale promossa da Antiqua Vox, che vede giovani organisti (vincitori di importanti premi internazionali o particolarmente talentuosi) esibirsi al grande organo meccanico della chiesa di San Giuseppe di Treviso.

La stagione 2018 ha riscontrato un sorprendente e inatteso successo di pubblico, con una partecipazione media di oltre 200 persone a concerto. L’adesione appassionata dei numerosi spettatori, motivata dalla qualità esecutiva degli organisti e dalla scelta di repertori raffinati e meno noti, ha premiato anche l’insolita proposta di Antiqua Vox. Ogni concerto di “Pagine d’Organo” è infatti preceduto dalla sapiente presentazione dei brani in programma da parte del maestro Massimiliano Raschietti, a cui segue una dettagliata visita guidata allo strumento presente all’interno della chiesa, per scoprirne i vari congegni e meccanismi di funzionamento. Inoltre, grazie all’utilizzo di un grande schermo, i partecipanti hanno sempre la possibilità di vedere gli interpreti in primo piano.

Il terzo e ultimo concerto sarà tenuto dall`organista olandese Jeroen Koopman e avrà come tema il corale luterano.
 
Lutero, all’indomani della Riforma, affermò la necessità di una partecipazione attiva dei fedeli al canto liturgico, intuendo l’importanza della musica come potente strumento per memorizzare i concetti essenziali della fede. Nacque così un vasto repertorio di corali, ossia di canti liturgici propri della Chiesa luterana, composti su testi ricavati dalla Bibbia, o a essa ispirati, le cui melodie provenivano dall’antico canto gregoriano e da canzoni popolari.
 
Il programma si aprirà con Vater unser im Himmelreich (Padre nostro nei cieli), un corale composto dallo stesso Lutero sulla più conosciuta preghiera cristiana, il Padre nostro, proposto nella versione organistica di J. S. Bach, una tra le più complesse e affascinanti del genere.
 
Seguiranno La Fantasia in sol minore di C. Kellner e il preludio sul corale Schmücke dich, o liebe Seele (Adornati, o Anima cara) di A. Homilius, che esprimono i toni tipici dello stile sentimentale (Empfindsamer Stil) diffuso in Germania nella seconda metà del Settecento.
 
In chiusura, la Sonata n. 6 op.65 di F. Mendelssohn, opera destinata all’esecuzione in concerto e non al culto. Il corale, in questo caso, rappresenta solo un legame con la tradizione organistica del passato e la sua melodia funge da tema per le successive variazioni.

Pagine d’Organo, oltre a valorizzare apprezzati musicisti under 30, intende far conoscere il ricco patrimonio musicale barocco, attraverso il suono del prezioso strumento conservato all’interno della chiesa. Costruito nel 1990 dai maestri Dell`Orto e Lanzini di Arona, sul modello dell`arte organaria franco-alsaziana, l’organo di San Giuseppe è ideale per l’esecuzione della musica barocca e di J. S. Bach in particolare.
Ingresso libero

Antiqua Vox
Via Ettore Majorana,7 - 31050 Ponzano Veneto (TV)
+ 39 0422 442504  |  +39 345 7096696
comunicazione@antiquavox.it
www.antiquavox.it
https://www.facebook.com/AntiquaVox/



Evento visitato 280 volte, inserito il 25/03/2018 da Utente Registrato


Mappa:



Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook