Renzo Codognotto Oniriche Atmosfere


Tipologia:

Mostra Apertura Inaugurazione

Quando:

Dal 23 Marzo 2019 al 14 Aprile 2019

Dove:

A San Donà di Piave in provincia di VENEZIA

Descrizione:

Una cinquantina circa di liriche opere del pittore friulano Renzo Codognotto suddivise tra paesaggi, figure, marine, nature silenti, cronache quotidiane e incisioni sono in mostra a San Donà di Piave, dal 23 marzo fino al 14 aprile 2019.
“Oniriche Atmosfere”, a cura del critico e curatore d’arte dr Alain Chivilò, rappresenta per il maestro un’ulteriore testimonianza del suo inesauribile iter artistico.
Nei prestigiosi spazi di uno tra i più importanti luoghi culturali del Veneto Orientale è possibile ammirare e comprendere come in Codognotto si combini un personale “dipinger chiaro” unendo, in uno stile unico, colore e luce all’interno dell’amata figurazione.
Differenziandosi dalle forme espressive maggiormente legate a echi post-impressionisti, le sue opere studiano e pongono in evidenza stati mentali e dell’anima per scenari atti a rivisitare quel concetto di metafisica inserito da Filippo de Pisis, Carlo Carrà, Ottone Rosai e Giorgio Morandi.
Attraverso sfumature e tonalità che si possono a pieno titolo definire prettamente Codognottiane, le varie tematiche figurative ci portano in dimensioni segrete, spesso confidenziali, intrise di spiritualità e recondite armonie.
Tra silente e vivente, gli attori dipinti da Codognotto possiedono delle affinità elettive riscontrabili sia nella tradizione Trecentesca, sia in artisti quali Angelo Del Bon e Massimo Campigli per una pittura fatta solamente di mondi quotidiani tangibili. Di conseguenza una dolcezza poetica senza fine si libera, grazie a lirici versi dal nobile rimando: “erano i capei d’oro a l’aura sparsi”. Per il pittore Renzo Codognotto, in oniriche atmosfere, tutto appare chiaro: la pittura che ne consegue si dipana, lungi dalla mera rappresentazione, in percorsi dell’animo come nella sua Venezia e nel rispettivo dedalo di canali che diventano, lungo un tutt’uno metafisico, metafora di semplice ma allo stesso tempo complessa vita, evidenziando quelle attese e incertezze umane. La stessa opera incisoria, ulteriore approfondimento del Maestro, assume valenze delicate vivendo e generandosi grazie a principi artistici mai smarriti.
Fedele al suo stile dunque, Codognotto si allontana dalla matericità e dalle chiassose cromie di un’espressione contemporanea, riscoprendo un’essenza pittorica sempre eterea ma profonda. Le opere esposte evidenziano come al giorno d`oggi sia ancora possibile dipingere la figurazione attraverso cromie tenui e delicate. Liriche ambientazioni permettono, attraverso scenari chiari, di tracciare sentimenti vitali mai sopiti. Nulla è volgare ma tutto è semplicemente onirico.

Scheda evento:

Renzo Codognotto - Oniriche Atmosfere

a cura di Alain Chivilò

23/3/2019 - 14/4/2019

Inaugurazione sabato 23 marzo ore 11

Ingresso Gratuito

Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

Piazza Indipendenza 12, San Dona` di Piave (Ve)

Orari:
Mercoledì - Venerdì h. 16 - 19
Sabato e Domenica h. 10 - 13 / 15 - 19
Lunedì e Martedì chiuso









Evento visitato 171 volte, inserito il 23/02/2019 da Utente Registrato


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook

I consigli di Veneto e Dintorni Venezia