Illustri Festival 2019


Tipologia:

Mostra

Quando:

Dal 18 Maggio 2019 al 23 Giugno 2019

Dove:

A Vicenza in provincia di VICENZA

Descrizione:


La città palladiana torna ad essere capitale dell’illustrazione con la quarta edizione di Illustri Festival, a Vicenza dal 18 maggio al 23 giugno 2019. La biennale, organizzata dall`associazione Illustri con il Comune di Vicenza in collaborazione con Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari sede museale di Intesa Sanpaolo, rinnova la formula vincente delle tre esposizioni, ospitate in altrettanti monumenti storici del centro storico.


La Basilica Palladiana ospiterà Illustri, la collettiva di 11 artisti italiani già affermati nel panorama nazionale e internazionale, e Saranno Illustri, una vetrina per 11 giovani illustratori emergenti che rappresentano il futuro della scena nazionale. Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari sarà invece la sede di Illustrissima, in programma dal 18 maggio al 25 agosto, con la personale di Malika Favre, star dell’illustrazione mondiale.


Illustri è la mostra cardine del Festival, presente fin dalla sua prima edizione nel 2013, che in questa edizione ospiterà i lavori dei pluripremiati Emiliano Ponzi, Camilla Falsini, Elisa Seitzinger, Francesco Bongiorni, Anna and Elena Balbusso Twins, Manuele Fior, Marco Mazzoni, Ilaria Faccioli, Irene Rinaldi, Luca Font e Daniela Tieni.


In Basilica ci sarà anche il futuro della scena italiana, con le mini-personali dei Saranno Illustri Fausto Montanari, Andrea De Luca, Margherita Morotti, Flavia Sorrentino, Roberto Hikimi Blefari, Antonio Sortino, Cristina Amodeo, Giulia Pastorino, Andrea Chronopoulos, Michele Marconi ed Elia Colombo.


Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari ospiterà invece la terza edizione di Illustrissimo, la mostra che il Festival dedica ad artisti di fama internazionale, riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo per i loro lavori. Preceduta dai lavori dell’argentino Pablo Lobato (2015) e dell’israeliano Noma Bar (2017), quest’anno sarà la francese Malika Favre a portare le sue opere nelle sale barocche del palazzo. Illustratrice e designer, Favre ha uno stile audace e minimale, descritto come “la Pop Art che incontra l’Optical Art”, che gioca sull’utilizzo dello spazio e del colore positivo e negativo. Tutti i suoi lavori nascono da una matrice narrativa, che ha lo scopo di provocare l’immaginazione, con un tocco di umorismo e sensualità.


A Vicenza Malika Favre presenterà 112 opere che esplorano a tutto campo la sua produzione e che vengono organizzate in quattro sezioni: La donna, Il viaggio, Cultura e società, Erotica.


Oltre alle tre mostre principali, Illustri Festival porterà in città una numerosa serie di eventi legati al mondo dell’illustrazione: talk, incontri con gli artisti, mostre collaterali e workshop renderanno ancora più ricco il programma della manifestazione.


Il biglietto giornaliero per le tre mostre avrà un costo di 5 euro. Tutte le informazioni su Illustri Festival e le prevendite online per l’acquisto dei biglietti, saranno presto disponibili al sito www.illustrifestival.org


Evento visitato 387 volte, inserito il 08/05/2019 da Anonimo


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook