Origine e significato del cognome Cristanini


Vedi anche: Cristaldi, Cristallini, Cristanelli, Cristanello, Cristani, Cristanin, Cristarella, Cristianello, Cristiani, Cristianini, Cristiano, Cristini, Cristofaletti, Cristofali, Cristofalo, Cristofani, Cristofoletti, Cristofoli, Cristofolini, Cristoforetti, Cristofori,


Distribuzione del cognome Cristanini - fonte Pagine Bianche

Commenti


[1] Provenienza.....Tirolo....Trentino...? Comunque, antico e prestigioso cognome conosciuto già dal 400 nel Lombardo/Veneto. Titoli: Cavalieri Della Repubblica Di Venezia, Cavalieri Di Vittorio Veneto. Si annoverano: docenti, medici, ingegneri, uomini di legge e d armi, sacerdoti e suore, amm.ri fondiari (presso Nobili Famiglie) nel Veronese, imprenditori agricoli ed industriali, ma anche migranti (tra fine 800 e primo 900) in Argentina e Brasile.
Cristanini Giorgio 29/02/2012 00:17:00

[2] Radici, possibili, del cognome Cristanini: CHRISTIANUS (tardo latino) - CHRISTANN (medioevo / tedesco) - KRISTIAN (medioevo / danese) - CHRISTIANIE (medioevo / regni del nord Europa) - CRISTIANO (medioevo / Italiano)
01/03/2012 16:22:00

[3] Alcune fonti informative vogliono questo cognome prettamente italiano, traente origine (nel primo medioevo) da un antenato di nome Christanus. Da Questi, le variabili successive..... (Cristani- Cristiani-Cristallini) quindi, a partire dai primi del 1400, emerge anche il ramo dei Cristanini che a tutt oggi è ancora ben presente in Veneto e Lombardia. Di quest ultima genealogia sono sempre state molto apprezzate le donne, per la loro bellezza e le loro virtù.
04/03/2012 20:40:00

[4] In merito al cognome Cristanini, il prof. Giulio Galetto (veronese) in una sua ricerca dice testualmente: derivazione medioevale dal nome personale "Cristiano" con riferimento specifico anche alla fede professata. Diverse forme del cognome risentono comunque degli incroci lingua/dialetto. Derivazioni e varianti: Cristani - Cristiani-Cristanelli-Crestan-Crestani - de Crestan
08/03/2012 11:06:00

[5] Personaggio degno di nota nel veronese è don Saverio Cristanini (Salizzole 1911-Negrar 2004) Entrato giovanissimo in seminario v.le, ordinato sacerdote, celebra la sua prima messa nel 1936 a Sanguinetto. Cappellano a Sandrà e Roverchiara, Lo troviamo successivamente collaboratore di mons. Remo Noro in Villabartolomea. Promotore di importanti iniziative pre e post belliche, fu anche l ispiratore per la costruzione della chiesa di S. Zeno in Valle. Operativo nelle Valli Grandi Veronesi contro i Tedeschi nella guerra di liberazione, finito dopo un rastrellamento davanti al plotone di esecuzione, scampa miracolosamente alla morte. Predicatore curiale, nel 1953 è parroco in S. Bartolomeo nel comune di Fumane, particolarmente attivo a Mazzurega con un intenso apostolato di oltre 50 anni, fu uno dei principali artefici dello sviluppo in Alta Valpolicella. Nel 2010, con l intervento di mons. Giuseppe Zenti vescovo di Verona, Gli viene dedicato a perenne memoria il locale centro sportivo giovanile.
18/03/2012 16:06:00

[6] Reminiscenze da una affascinante ricerca del sacerdote e storico veronese don Trecca.....Nel 1474 alcuni nobili cavalieri al seguito di Christiano I° di Danimarca - 1426/1481 (re cristiano pure di fatto) in visita al cognato Ludovico II° Gonzaga Marchese di Mantova, si fermarono al suo servizio. Indicati dai locali come i Cristiani (cavalieri di Christiano) Essi stessi, per distinguersi anche fra di loro, adottarono le varianti: Cristiani - Cristianini - Cristani - Cristanini..... Ancor oggi infatti, sopratutto nella Bassa Lombardo/Veneta tra le province di MN e VR si trova una consistente presenza del cognome Cristanini, molto probabilmente legato a quel lontano evento.
cristanini giorgio 22/03/2012 11:10:00

[7] Dei Cristanini esistono almeno quattro stemmi araldici con titolo di: ( N.H. - Nobili - Cavalieri - Nobili di Ampasseg ) in Veneto, Trentino A.A. e Lombardia ( Mantova / Milano ).
09/04/2012 22:42:00

[8] Per non perderci nell oblio del tempo...............ANGELO, uno dei fratelli Cristanini che collochiamo indicativamente nel 1° quarto del 1800, ebbe da Fiorio Maria più figli: LUIGI, GIUSEPPE e PASQUALE (n. 25/3/1848 a Roncoferraro/MN). Questi, coniugatosi con Roncarà Maria (di Pietro e Mirandola Giuseppa) ebbe, in Isola d.Scala 5 figli, tra cui Alessandro (30.10.1877) e Pietro (23.9.1884) che coniugatisi rispettivamente con Seghetto Stella il primo e Mantovani Cecilia il secondo, hanno dato inizio rispettive generazioni. Registrata ora la trasmigrazione dal Mantovano al Veronese, è ben documentato ed anche confermato da fonti riferite che quasi tutti i CRISTANINI della Padana Inferiore (tra Mantova e Legnago), ma anche quelli di Villimpenta/MN, Erbè e Verona traggono origine, per via diretta o collaterale, da questi lontani antenati.
Giorgio Cristanini, VR 24/08/2012 14:58:00

[9] Notizie utili relative alla genealogia dei CRISTANINI........Con riferimento al precedente punto (8) esaurite quasi tutte le fonti di indagine Comunale, per chi fosse tutt ora interessato, è possibile approfondire eventuali ricerche presso le Parrocchiali di Roncoferraro/MN - Erbè, Isola della Scala, Tarmassia oppure, presso le Curie V.li di MN e VR ed eventualmente, in ultima istanza, anche negli Archivi di Stato delle stesse città.
Cristanini Giorgio - VR 26/08/2012 12:26:00

[10] E qui interessante riportare che, da una approfondita ricerca genealogica della famiglia Sgavioli di Roncanova (per quel che ci riguarda, siamo a cavallo tra 1^ e 2^ metà del 1700), troviamo un Cristanini Bartolomeo con moglie non identificata, padre di Cristanini Valentino che, a sua volta coniugatosi con Sgavioli Aurelia (n. il 14.2.1761 a Roncanova, da Francesco e Casonati Giulia) ha avuto 3 figli: Giovanni 22.3.1790 - Francesca 8.3.1794 Roncanova e Mario 24.4.1798 Roncanova. Ora, visti i luoghi abbastanza limitrofi e considerati quei tempi, per i Cristanini in generale, quali agganci potrebbero essere possibili?
Giorgio Cristanini - VR 29/08/2012 14:32:00

[11] Una recente ricerca, particolarmente approfondita, attribuisce il cognome CRISTANINI ad antiche famiglie Venete e Lombarde del primo 400, la derivazione viene identificata nel nome proprio di un capostipite medioevale "CRISTANUS".- E con questo cognome che nel 1447 si distinsero in armi, contro le milizie di Sigismondo d Asburgo, due condottieri della Repubblica di S.Marco "Cristanini Carlo e Gilberto" che per il loro operato vennero entrambi insigniti, dal Senato Veneto, del titolo di Cavaliere della Serenissima (Era quello il periodo delle lotte tra Venezia, il Conte di Lienz e Gorizia ed il Patriarcato d Aquileia, per il predominio nel Nordest Italiano...............
G. Cristanini 13/10/2012 10:34:00

[12] .................Tra 1600/1700 resero ulteriore lustro ai casati dei CRISTANINI un Alberto, consigliere c/o i Duchi di Savoia ed un Federico, ambasciatore c/o la Corte Austriaca, ed ancora tra 1700/1800 onorarono questo cognome molti altri personaggi illustri: nel campo ecclesiastico, medico, dell ingegneria, della docenza e del diritto. Le città in cui vissero ed operarono questi antichi avi furono (MI-MN-TN-VE-VR). Infine, per tutto ciò che ci riguarda dal 1800 sino ad oggi, vedere i precedenti punti di commento.-
G. Cristanini 13/10/2012 10:48:00

[13] Il cognome CRISTANINI è tuttora molto diffuso in Veneto e Lombardia, con qualche presenza anche in Piemonte, Emlia Romagna e Puglia - Oltre Oceano: in Argentina, Brasile (San Paolo) ed U.S.A. (California).
02/12/2012 21:41:00

[14] Fonti di studio dell antica onomastica riferiscono che i cognomi con la radice (crist-) potrebbero risalire al tempo delle persecuzioni religiose anticristiane del I° secolo d.c.- In quei tempi molti giovani convertitisi al Cristianesimo, per proteggere le loro famiglie d origine, si allontanavano definitivamente da queste abbandonandone anche i nomi ed assumendone successivamente altri, talvolta derivanti dal nuovo movimento religioso. Ecco quindi Cristianus, Cristanus e col passare dei secoli, Cristiano, Cristiani, Cristianini ed ancora Cristani, Cristanini............
16/01/2013 22:24:00

[15] Nel 313 d.c. Costantino il Grande e Licinio Augusto emanavano l Editto di Milano, nel quale veniva dichiarata la libertà di culto in tutto l Impero Romano, facendo così cessare la persecuzione dei cristiani. La storia onomastica fa risalire la formazione dei cognomi con la radice "CRIST" a quell epoca lontana, quando i vari Cristianus/Cristiani, Cristanus (per la fede professata) vennero allo scoperto ormai senza paura. E così che nei tempi successivi si evolveranno le varianti dei cognomi che ancor oggi ci identificano: Cristiano, Cristiani, Cristini, Cristianini,Cristani, CRISTANINI, Cristanelli.............
Giorgio Cristanini 25/02/2013 15:15:00

[16] A dirla tutta, la radice antica di questo cognome come per tutti gli altri che hanno la stessa radice in comune, dovrebbe derivare quasi sicuramente da CHRISTUS/CHRISTI - CHRISTIANUS/CHRISTIANI.
03/03/2013 21:02:00

[17] Indipendentemente dalle considerazioni ai punti precedenti, convengo con quanto espresso dall interlocutore al punto (16). Questo cognome come altri che in origine presentavano la lettera "H" nella radice la perdevano successivamente, nel periodo Tardo Medioevale, durante il formarsi della futura Lingua Italiana. Precisiamo comunque che nelle Americhe ed in Europa, molti cognomi derivanti dall antica radice latina "CHRIST", vuoi per conservazione vuoi per errori di trascrizione, si mantengono ancor oggi strutturati come in origine, citiamo: Christianini, Christianis, Christians, Christianino, Von Christian, Christiansen. (N.B. talvolta il "CH" iniziale della radice è stato sostituito con la lettera "K") vedi: Kristanus, Kristianus, Kristanen, Kristannel.
Giorgio Cristanini 11/03/2013 22:26:00

[18] CRISTANINI: questo antico cognome, come rilevato da recenti ricerche statistiche, è tuttora presente in 37 Comuni Italiani (2,Campania - 2,Liguria - 2,Emilia Romagna - 2,Piemonte - 15,Lombardia - 14,Veneto) e ne sono portatori circa 200 individui, di cui 80 in Lombardia e 90 in Veneto. Come si può vedere siamo rimasti proprio in pochi, speriamo di durare.......
24/03/2013 16:05:00

[19] Attualmente i CRISTANINI in Veneto sono presenti solo in provincia di Verona e precisamente nei comuni di: Buttapietra, Sant Ambrogio di V.Policella, Cerea, Gazzo V.se, Trevenzuolo, Vigasio, Lazise, Sanguinetto, Sorgà, Isola d.Scala, Erbè, Legnago, Castel d Azzano e Verona.
11/04/2013 15:28:00

[20] Con l intenzione di fare cosa utile per la scrivente, alla ricerca dei suoi antenati, riporto il contenuto di una lettera pervenutami nel gennaio 2009-...........Il mio nome è Ivone A. Christianini, sono Brasiliana, e da due anni abito e lavoro a Parigi, Francia. Sto cercando i miei parenti in Italia. Sono nipote di Albino Cristanini, che emigrò in Brasile con i suoi genitori (Antonio Cristanini e Maria Rimondini) ed anche con i fratelli/sorelle: Luigi, Teresa, Elisabetta, Ursolina , nell anno 1888.
Io non so se voi fate parte della mia famiglia, giacchè non ho ancora scoperto il comune d origine dei miei antenati. Mi piacerebbe mantenere contatti con i miei possibili parenti, ancorchè lontani ed anche se sono trascorsi tanti anni. Vi sarei molto grata se Voi poteste informarvi su questi nomi da me forniti chiedendo persone anziane della Vs. famiglia. In attesa di una cortese risposta vi ringrazio. Ivone A. Christianini. (e-mail:christianiniivone@yahoo.fr)
P.S.- Il cognome di mio nonno è stato modificato da CRISTANINI in CHRISTIANINI, al momento del suo arrivo in Brasile.
01/05/2013 17:09:00

[21] I Cristanini sono molto presenti anche in Lombardia, indicativamente nei comuni di: Mantova, Castel D ario, Curtatone, Bigarello, Villimpenta, S.Giorgio di Mantova, S.Benedetto Po, Porto Mantovano - Milano, Settimo Milanese, Rozzano, Bussero, Sesto S.Giovanni, Peschiera Borromeo - Schignano / CO - Gerenzano / VA
18/08/2013 22:10:00

[22] le ricerche sono inesorabili, ma quasi sempre altrettanto veritiere.
Tra i portatori del cognome CRISTANINI nell arco del tempo, salvo qualche raro caso, non sono emersi personaggi di particolare spicco, bensì soggetti molto attivi, caparbi e determinati nel perseguire solo con i propri mezzi gli obbiettivi prefissati.
Purtroppo tra fine 800 e primi 900 su alcuni esponenti con questo cognome troviamo anche tracce di sofferenza e di persecuzione politica.
Indicativamente, oggi circa il 20% di noi è ormai pensionato ed alcuni sono già oltre gli 80 anni, un 30% rappresenta individui tra 51 e 70 anni, un altro 30% tra 21 e 50 anni ed infine un 20% tra 01 e 20 anni.
Nei circa 200 portatori di questo cognome è ben rappresentato anche il gentil sesso.
Complessivamente il livello culturale e d istruzione è molto alto con parecchi laureati e diplomati.
L imprenditoria agricola è presente nel Basso V.se e Mantovano mentre l industria si esprime particolarmente a nord di Verona :
(con la CRISTANINI SpA). Molti sono gli artigiani ed i commercianti, troviamo ancora operatori sanitari, qualche medico, alcuni letterati, docenti universitari ed esponenti della pubblica amm.ne, infine anche consulenti (nel campo tecnico, finanziario e del lavoro).
A partire dal 1900, il titolo di studio più ricorrente è la laurea di ingegneria nelle varie discipline.
22/01/2014 14:07:00

[23] A chi fosse interessato......e per quanto mi riguarda, la strada da battere per approfondire la ricerca sul cognome, passa dai CRISTANINI di Erbè/VR.
Ricordo che negli anni 1950/60 venivano a trovare mio nonno Alessandro in Sanguinetto - VR (Cristanini Novello e sua moglie Lombardi Tosca i quali in Erbè ebbero 2 figli: Carlo e Graziano)
Novello era cugino di 1° o 2° grado di mio Nonno ALESSANDRO ed è da Lui che, io ancora ragazzino, ascoltando le conversazioni fra adulti ho sentito parlare degli antenati (Angelo e fratelli e dei loro luoghi di origine: Roncoferraro - Casteldario) il tutto come già riportato al precedente punto n.8.- Comunque, parrocchia o comune, sono alla ricerca di dati e documenti che per la loro riservatezza non mi è concesso consultare.
Spero quindi che gli attuali Cristanini di Erbè, possano comunicare almeno il nome del padre e del nonno di Novello (rispettivamente nonno e bisnonno di Carlo e Graziano) in modo che seguendo la linea di parentela collaterale, sia possibile risalire al punto comune d incrocio.
Grazie per l eventuale collaborazione.- Giorgio Cristanini 01.02.2015
Giorgio 01/02/2015 16:42:00

[24] Rettifica al precedente punto n°23.-
Mi e stato segnalato, da persona parentale ben informata, che il padre di Carlo e Graziano non si chiamava Novello bensi CESARE. Quanto, per correttezza informativa a tutti gli interessati.-G.Cristanini
Giorgio 06/12/2015 17:03:00



Vuoi lasciare un commento, scrivilo qui sotto. La mail non verrà visualizzata







Newsletter

Vuoi essere avvisato ogni volta che viene lasciato un commento su questo cognome ?
Inserisci la tua Email qui sotto e clicca su AggiungiMi

Attualmente ci sono 2 mail inserite




Vedi anche






Cerca COGNOMI

Cerca il tuo cognome


Cognome che finiscono con:
ato aio ito acco otto igo l r n

Cognome che iniziano con:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Z
Seguici su Facebook

I consigli di Veneto e Dintorni

Arena di Verona
Itinerario