Origine e significato del cognome Girardi


Vedi anche: Girardelli, Girardello, Girari,


Origine del cognome - fonte Pagine Bianche
Origine del cognome girardi
Il cognome Girardi è diffuso in tutta la penisola italiana, in particolare nelle regioni del nord come Veneto, Trentino, Lombardia e Piemonte. Una piccola percentuale di diffusione del cognome si riscontra al Sud Italia, con popolazioni di Girardi in Sicilia e Calabria, la Puglia invece è l'unica regione del meridione che ha una discreta diffusione di famiglie che portano questo cognome. Una delle sue varianti, Girardo, ha una diffusione elevata in Veneto, Campania, Puglia e Lombardia. La città con il più alto numero di persone aventi il cognome Girardi sono Treviso e Roma.

Tra i cognomi italiani, circa 2.906 persone hanno il cognome Girardi e, secondo dati ISTAT, questo cognome è il 624° più diffuso in Italia. Non sono presenti tracce storiche dell'etimologia della parola, ma l'origine del cognome deriva dal termine medioevale Girardus, che era uno dei nomi tipicamente diffusi in Lombardia in quel periodo. Traccia dei Girardus ne abbiamo attraverso il Codice Diplomatico lombardo diffuso intorno all'anno 1100, in cui si faceva riferimento esplicito ad un personaggio di nome Girardus de Asula. La storia del nome, secondo l'araldica dei cognomi e i reperti antichi, parte da un'epoca molto arcaica. Tuttavia ne esistono pochi reperti accertanti la prima comparsa del cognome in territorio italiano.

La cognomizzazione dei Girardi è riscontrabile in reperti del 1300 circa, riferibili ad alcuni atti in cui è citato un certo Gullielmus come testimone. Altre varianti del cognome più diffuse sono: Girardelli, tipicamente trentino ma con un discreto ceppo riconducibile anche ai territori di Verona e Pavia, e Girardini, molto più raro da ritrovare in tutta Italia. Oltre al significato e le origini del cognome, una piccola descrizione va fatta anche per lo stemma del casato dei Girardi. Esso è essenzialmente rappresentato da uno scudo grigio con una striscia orizzontale di colore rosso vivo. All'interno di questa banda sono presenti tre stelle di colore anch'esse grigie. Al di sopra di quest'ultima, vi è rappresentato un elmo grigio con un vistoso pennacchio rosso.

Distribuzione del cognome Girardi - fonte Pagine Bianche

Commenti


[1] girardi
23/07/2011 16:01:00

[2] girardi
23/07/2011 16:01:00

[3] girardi
23/07/2011 16:01:00



Vuoi lasciare un commento, scrivilo qui sotto. La mail non verrà visualizzata







Newsletter

Vuoi essere avvisato ogni volta che viene lasciato un commento su questo cognome ?
Inserisci la tua Email qui sotto e clicca su AggiungiMi





Vedi anche






Cerca COGNOMI

Cerca il tuo cognome


Cognome che finiscono con:
ato aio ito acco otto igo l r n

Cognome che iniziano con:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Z
Seguici su Facebook