Origine e significato del cognome Pepe





Origine del cognome - fonte Pagine Bianche
Origine del cognome pepe
L'origine del cognome e la sua etimologia ci conducono alle radici della storia della nostra famiglia: ecco il cognome Pepe.

Significato e origini sembrano derivare da un nome personale come Pepo, infatti antichi documenti fiorentini del 1074 raccontano di un certo Pietro: "Petrus...vocatus Pepo". Pepo, sembra però poter originare anche dal germanico nelle forme di Pepo, Pebo e Bepo. Non si esclude la derivazione da un appellativo, appunto Pepe, che vuole rappresentare, in senso figurato, un uomo dinamico e vivace.
Pepe è diffuso nell'Italia meridionale, puoi contare circa 1664 presenze in Campania, soprattutto a Salerno e a Benevento e 835 in Puglia (Lecce) ma ci sono ceppi anche in Basilicata, a Potenza e in Sicilia (oltre 300). Nel salernitano il cognome Pepe era già presente, come documentano alcuni testi, nell'Alto Medio Evo.

In tutta Italia i Pepe sono 4864. Numerosi a Roma, Milano e Torino mentre la variante Pepi è meno frequente: in totale 505 persone con questo cognome dislocate in Toscana e in Sicilia presso Ragusa e Catania. Pepa è la variante marchigiana, poco frequente: circa 120 individui rispondono a questo nome che è rintracciabile anche nel Lazio dove abitano una quindicina di persone. Peppetti è abbastanza raro, circa 33 suddivisi tra Umbria e Lazio, alcuni sono in Toscana.

L'araldica dei cognomi illustra un nobile Casato, originario dal ramo campano, i cui discendenti erano stati insigniti del titolo di Marchesi. Tra questi Benedetto, medico e docente presso la Regia Università di Napoli, decorato con Croce al merito di guerra. Lo stemma della famiglia campana era un albero sostenuto da due leoni e sovrastato da tre stelle e la storia è molto antica perché il cognome è presente ad Avellino, durante il dominio Bizantino, nel 683. Del ramo pugliese fa parte la figura di Antonio, Grande Ufficiale e Cancelliere presso il Tribunale di Bari ma la storia del nome dei Pepe ti narra anche di un altro personaggio illustre: Gabriele Pepe di Campobasso (Molise), nobile patriota e poeta del 1779, istitutore di un giovane che diventerà Napoleone III.

Pepe attualmente è presente in 1080 comuni e nella classifica dei cognomi italiani più diffusi è situato al 188° posto.

Distribuzione del cognome Pepe - fonte Pagine Bianche

Commenti




Vuoi lasciare un commento, scrivilo qui sotto. La mail non verrà visualizzata







Newsletter

Vuoi essere avvisato ogni volta che viene lasciato un commento su questo cognome ?
Inserisci la tua Email qui sotto e clicca su Aggiungimi



La tua email viene memorizzata secondo le nuove regole del GDPR, puoi richiedere la cancellazione in qualsiasi momento scrivendo a info@venetoedintorni.it
Attualmente ci sono 1 mail inserite




Vedi anche






Cerca COGNOMI

Cerca il tuo cognome


Cognome che finiscono con:
ato aio ito acco otto igo l r n

Cognome che iniziano con:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Z
Seguici su Facebook