Origine e significato del cognome Vecchi


Vedi anche: Vecchiati, Vecchiato, Vecchiet, Vecchietti, Vecchini, Vecchione, Vecchioni, Vecchiutti,


Origine del cognome - fonte Pagine Bianche
Origine del cognome vecchi
L'origine del cognome Vecchi e delle sue varianti, presenti anche al sud, è molto antica. E' riscontrabile principalmente in tutto il nord Italia con un nucleo molto esteso nel bolognese. Vecchia ha diversi ceppi nel mantovano, nel bresciano e nel padovano mentre Vecchiet è della zona friulana. Questi cognomi italiani hanno tutti avuto origine nell'epoca medioevale e derivano dal soprannome Vecchio, che veniva attribuito al più anziano fra i due membri della stessa famiglia aventi lo stesso nome. Un'usanza consueta in tutta Europa dato che i nomi venivano tramandati di padre in figlio per generazioni. Una tradizione documentata anche nell'antica Roma con l'esempio di Plinio il vecchio e Plinio il giovane, legati tra loro da uno stretto grado di parentela.

La storia del nome vanta anche un'altra ipotesi. Al sud il cognome Vecchio potrebbe avere delle origini greco albanesi. L'etimologia va ricercata nel cognome albanese Plaku che tradotto in italiano significa appunto vecchio. Il significato e le origini possono anche essere studiate nei cognomi greci Paleos e Yeros tutti e due aventi il significato di vecchio. L'araldica dei cognomi è antica e nobile. Conosciuta è una casata aristocratica col cognome Vecchi originaria di Bologna che successivamente creò ampi nuclei in tutta l'Emilia Romagna sin dall'inizio del quattordicesimo secolo. Lo stemma è alquanto ricco e carico di particolari: due cavalieri sono posti ai lati di uno scudo sul quale è rappresentato un rigoglioso albero su uno sfondo dorato. Sovrastante lo scudo è posto un elmo argentato decorato nella parte inferiore con una croce. Un'altra famiglia blasonata avente questo cognome è situata nell'area piemontese.

L'araldo ha un fondo rosso brillante, viene attraversato diagonalmente da una barra dorata che porta una stella splendente per lato. Un'altra casata ha invece uno stemma con due braccia che tengono ai lati un anello d'oro con un diamante incastonato.

Distribuzione del cognome Vecchi - fonte Pagine Bianche

Commenti




Vuoi lasciare un commento, scrivilo qui sotto. La mail non verr visualizzata







Newsletter

Vuoi essere avvisato ogni volta che viene lasciato un commento su questo cognome ?
Inserisci la tua Email qui sotto e clicca su Aggiungimi



La tua email viene memorizzata secondo le nuove regole del GDPR, puoi richiedere la cancellazione in qualsiasi momento scrivendo a info@venetoedintorni.it




Vedi anche






Cerca COGNOMI

Cerca il tuo cognome


Cognomi che finiscono con:
ato aio ito acco otto igo l r n

Cognomi che iniziano con:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Z
Seguici su Facebook