ISOLE DI VENEZIA: LA GIUDECCA - venezia



Inserito in : itinerario bicicletta, itinerario piedi,
la Giudecca  è un`isola (o, meglio, un insieme di isole collegate tra loro) posta a sud del centro storico di Venezia. Si affaccia sull`omonimo canale della Giudecca, di fronte al sestiere di Dorsoduro, di cui l`isola fa parte dal punto di vista amministrativo. L`isola offre un eccellente  visione della bellissima piazza San Marco e del Canal Grande. 

In passato era chiamata "spina longa" per la sua forma allungata, il suo nome attuale invece potrebbe derivare sia dal fatto che nel XIV secolo si era stabilita sull`isola una comunità ebraica (giudei - da qui il nome Giudecca), trasferitasi poi a Mestre e sucessivamente nell`attuale ghetto, secondo un`altra ipotesi i nobili sottoposti a giudizio per reati contro la Repubblica erano mandati in esilio su questa isola, chiamati zudegà, cioè giudicati, avrebbero dato loro il nome all`isola. 

La Giudecca è stata da sempre parte integrante di Venezia e la sua storia è intimamente legata a quella di quest`ultima.

Bonificata in epoca relativamente tarda, fu una zona ricca di orti e giardini, quindi tradizionale luogo di evasione. La rapida espansione edilizia l`ha ridotta poi a zona degradata e persino malfamata, contraddistinta da stretti e oscuri vicoli e palazzi trascurati.

Da alcuni decennti l`isola è stata recuperata e vi sono sorti complessi residenziali d`avanguardia che si integrano con il recupero degli spazi industriali abbandonati.

Sull`isola è eretta la Basilica del Santissimo Redentore, più nota semplicemente come Chiesa del Redentore, è un importante edificio religioso di Venezia progettato dall`architetto Andrea Palladio nel 1577 sull`isola della Giudecca.


Mappa:












Questo itinerario è stato inserito da utente Registrato e visitato 10306 volte da inizio anno
Vedi altri itinerari nella provincia di venezia

Altri ITINERARI venezia

Commenti



SCEGLI PROVINCIA O TIPO

Seguici su Facebook