ALTINO ITINERARIO ARCHEOLOGICO - venezia



Inserito in : itinerario piedi, Le strade dei Romani: itinerario archeologico
Un itinerario archeologico in Provincia di Venezia è un percorso nella storia più antica dell`area, a ritroso verso i tempi degli antichi Veneti, dei Romani e anche dei fondatori di Venezia.
La zona fu infatti abitata dagli antichi Veneti e poi colonizzata dai Romani; nel I sec. a. C. venne dato il nome di Venetia et Histria ad una regione amministrativa che comprendeva l`attuale Triveneto e l`Istria (tale rimase anche sotto l`impero romano d`oriente), e queste terre furono al centro di traffici e di trasporti, grazie alle vie terrestri e ai corsi d`acqua.
Il pieno inserimento del Veneto nell`Italia romana si ha con la promozione di una densa rete di centri urbani di diversa origine come: Adria, Este, Verona, Padova, Chioggia, Altino, Concordia e, a est, Aquileia. Il processo di romanizzazione interessò tutto il Veneto, zona dopo zona, e comportò la costruzione di lunghe e importanti strade, e di opere di organizzazione del territorio. Fra queste, la più importante è la centuriazione, costituita da un reticolo di strade o corsi d`acqua perpendicolari fra loro che delimitavano grandi quadrati di terreno solitamente di circa 720 metri di lato, chiamati centurie. Il terreno all`interno delle centurie era suddiviso in appezzamenti che venivano poi assegnati ai coloni. Le strade che delimitavano le centurie erano chiamate decumani e cardini. Si distinguono il decumano ed il cardine massimi che usualmente avevano una larghezza maggiore delle altre strade. Le centuriazioni si sono diffuse in vaste aree dell`impero romano ed il loro reticolo si è impresso nel paesaggio agrario del Veneto costituendo una delle testimonianze archeologiche più imponenti della civiltà romana

maggiori informazioni nel sito

http://www.turismovenezia.it



Mappa:












Questo itinerario è stato inserito da utente Registrato e visitato 8823 volte da inizio anno
Vedi altri itinerari nella provincia di venezia

Altri ITINERARI venezia

Commenti



SCEGLI PROVINCIA O TIPO

Seguici su Facebook