Mercato immobiliare, Veneto in ripresa: boom a Treviso


Postato da: Utente Registrato il 28-09-2016. Visto 171 volte.
Le compravendite nel settore del mattone nel Veneto sono in crescita, valori in netto aumento rispetto ad un anno fa
Dopo anni di crisi e di valori in ribasso, il mercato immobiliare in Veneto torna a sorridere. E’ questo quanto emerso dai dati sulle compravendite forniti dall’osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate che hanno dimostrato come la regione veneta nell’ultimo anno abbia fatto registrare percentuali nettamente in rialzo rispetto agli anni scorsi. Un +23,8% per la precisione, influenzato in parte dal calo dei prezzi, diminuiti in media di un punto percentuale nel trimestre, e dai mutui a tassi molto bassi che stanno agevolando gli investitori veneti. Gran parte degli incrementi si ricollegano soprattutto all’ambito non residenziale con gli uffici e gli istituti di credito che passano ad un +14,7 % rispetto all’anno precedente con un produttivo che si quadruplica del +7% rispetto all’ultima rilevazione.

Compravendite, Venezia e Verona nella top ten nazionale
A trascinare il mercato però, sono soprattutto le grandi città. A livello regionale Venezia e Verona continuano a mantenere la testa della classifica per maggior numero di compravendite con la città lagunare che precede di poco la seconda. Seguono poi Vicenza e Padova al terzo e quarto posto con volumi di compravendite leggermente inferiori. A livello nazionale il maggior numero di compravendite si registra a Roma e Milano, con Napoli e Torino a seguire. Venezia e Verona rientrano comunque nella top ten rispettivamente al nono e al decimo posto, confermando in generale il trend positivo delle città del nord che vede ben 6 città su nei primi otto posti, e che si assesta su un +25%: un “dato ancor più significativo se si considera che le regioni settentrionali rappresentano oltre la metà del mercato complessivo” come si evince sempre dal report pubblicato dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate.
Le città più care, Venezia in testa
In riferimento ai prezzi degli immobili la città che ha aumentato di più i costi in Veneto risulta essere Vicenza dove investire nel mercato immobiliare costa +2,3% rispetto al 2015. Seguono poi Rovigo che fa registrare un +1,6% e Verona con +0,3%. Scendono invece i prezzi a Padova e Venezia (entrambe hanno fatto registrare un -0,8%) oltre a Belluno e Treviso al -0,4% rispetto allo scorso anno.
Riguardo il prezzo medio al metro quadrato a livello regionale il valore è fermo sui 2110 euro con un budget medio a disposizione delle famiglie di 168800 euro. A Verona una casa costa ben 2320 euro al metro quadro (budget medio di 185600 euro), ma la più costosa resta sempre Venezia con una media di 3420 euro al metro quadrato (budget medio 273600 euro) . La più economica è invece Rovigo con 1230 euro al metro quadrato (budget medio di 98.400 euro al metro quadrato).
Il boom immobiliare nella Marca trevigiana

A beneficiare della ripresa complessiva a livello regionale è soprattutto la zona della Marca Trevigiana, nella quale sono state rilevate percentuali in aumento del 22,5% nel secondo trimestre del 2016 rispetto a marzo e di addirittura +31% rispetto ad un anno fa. Basti pensare che fino al 30 giugno 2015, le compravendite nella provincia di Treviso erano 1465 di cui 218 localizzate nel territorio del capoluogo. A solo un anno di distanza il numero è aumentato a 1922 compravendite di cui 294 nel centro città.  Dati che sono in parte in linea con la media nazionale che ha consolidato l’espansione del mercato del mattone nel primo trimestre con un +21,8%, valore in rialzo rispetto a +17% della rilevazione precedente. Stando a quanto riportato dall’Osservatorio, si tratta di un dato che “per la sua intensità e per l’accelerazione che imprime alla dinamica tendenziale rispetto alle informazioni sull’andamento complessivo dell’economia italiana e degli indici di fiducia di imprese e famiglie fornite recentemente dall’Istat”.



Inserito in : affitti, case, mutui. , treviso, immobiliare,

Commenti