LA CANTINA CIELO E TERRA TRA LE AZIENDE PROTAGONISTE DELLA TRASMISSIONE RAI LINEA VERDE


Postato da: Utente Registrato il 10-10-2014. Visto 463 volte.


 

Domenica 19 ottobre alle ore 12.20 su Rai Uno nel programma Linea Verde saranno protagoniste le eccellenze enogastronomiche del Veneto. Tra le aziende visitate anche la cantina Cielo e Terra di Montorso Vicentino (Vi).

 

L’eccellenza nella produzione di vini e il largo successo che da anni detiene nella grande distribuzione, sono gli ingredienti principali che hanno portato nei giorni scorsi la troupe di Linea Verde ad effettuare le riprese per il programma di Rai Uno nello stabilimento della cantina Cielo e Terra a Montorso Vicentino (Vi).

 

La puntata, che andrà in onda nella tarda mattinata di domenica 19 ottobre sull’Ammiraglia Rai condotta da Patrizio Roversi e Daniela Ferrola, si focalizzerà sulle eccellenze enogastronomiche della zona tra Verona, Vicenza e Padova, una zona produttiva del Veneto dalle enormi risorse e potenzialità tutte da scoprire.

 

Dal Radicchio Rosso di Verona Igp al Mandorlato di Cologna Veneta, passando per la produzione vitivinicola di questo territorio rappresentata per l’appunto dalla cantina vicentina Cielo e Terra, ecco il viaggio nel gusto che i telespettatori vivranno nella puntata di Linea Verde del 19 ottobre. L’azienda di Montorso, partecipando alle riprese unitamente ad altre eccezionalità del territorio veneto, dimostra di essere protagonista attiva della viticoltura regionale veneta.

 

La storia di Cielo e Terra inizia nel 1908, da un piccola tenuta Casa Defrà nel cuore della campagna veneta, dove Giovanni Cielo, inizia la sua fortuna producendo le prime bottiglie di vino. L’attività comincia ad espandersi per arrivare negli anni ‘30 ad un inarrestabile processo di crescita portato avanti da Pietro, figlio di Giovanni e più tardi dai tre nipoti Giovanni, Renzo e Piergiorgio, che nel 1962 realizzano la nuova cantina a Montorso Vicentino, ancora oggi sede di Cielo e Terra S.p.A.

www.cieloeterravini.com

 




Inserito in : varie,

Commenti