Informazioni e ricette con l`anguilla, detta anche capitone o `bisato` in veneto


Postato da Utente Registrato il 11-03-2008. Visto 5659 volte.
Anguilla in pentola - Bisato in tecia
normale 4 persone 60 minuti

Ingredienti
1 kg di anguilla Anguilla
Vino rosso
Alloro e verdure cotte a Vs scelta
conserva di pomodoro
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
In una pentola di coccio versare il vino rosso e l`acqua con le verdure finemente tritate e le foglie di alloro; salare e cuocere.
Nel frattempo lavare bene le anguille, togliere la testa e la coda, tagliare a pezzi.
Disporre i pezzi in ordine nel tegame alternati con le verdure cotte; aggiungere olio, la conserva di pomodoro e il liquido con il vino.
Se sono cotte sul focolare, tra la cenere e le bronse, la cottura avverra` in circa 45 minuti.
Se si usa il forno, cuocere a media temperatura.


anguilla ai piselli
normale 4 persone 60 minuti

Ingredienti:
1 kg di anguilla
1 cipolla
4 cucchiai di olio
700 gr. di piselli freschi
1 ciuffo di prezzemolo
30 gr. di burro
1 cucchiaio di farina
sale e pepe q.b.

Preparazione:
preparate l`anguilla alla cottura; lavarla e tagliarla a pezzi di circa 5 cm. di lunghezza. far dorare nell`olio la cipolla affettata, aggiungere i pezzi di anguilla e farli rosolare da tutte le parti, smuovendoli delicatamente per non romperli. sgusciare i piselli e unirli all`anguilla insieme al prezzemolo tritato finemente; salare e pepare. coprire la casseruola e far cuocere per 40-45 minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda, se necessario. verso la fine della cottura aggiungere il burro lavorato con la farina. mescolare molto bene e servire ben caldo.


spiedini di anguilla
normale 6 persone 30 minuti

Ingredienti:
1.5 kg. di anguilla
pane grattugiato
olio extravergine di oliva
alloro
1 limone
sale e pepe q.b.

Preparazione:
tagliate l`anguilla a pezzi di 10 cm di lunghezza, poneteli in una terrina con sale pepe, pan grattato ed un filo di olio e mescolate bene affinché i vari pezzi raccolgano il condimento. infilateli sullo spiedo, alternandoli a foglie di alloro. durante la cottura spennellateli con il succo di limone mescolato all`olio.


Informazioni sul bisato o anguilla, vedi foto anguilla

Appartenente alla famiglia degli Anguillidi. Presenta un corpo molto lungo, a sezione rotonda.
I maschi possono raggiungere una lunghezza di 50 cm, mentre le femmine possono raggiungere i 150 cm e pesare fino a 6 kg.
Ad un determinato momento della loro vita tutte le anguille delle acque dolci europee abbandonano i fiumi e si dirigono verso il mare ed una volta raggiunto continuano il loro viaggio fino ad arrivare al Mar dei Sargassi ( oceano Atlantico). Qui vi depongono le uova in primavera. Dalla fecondazione di quest`ultime nascono delle larve, trasparenti e di forma allungata, sono lunghe pochi millimetri. le larve, chiamate “leptocefali”, sono trasportate dalla corrente del Golfo fino alle coste europee, dove completano la metamorfosi e risalgono le foci dei fiumi.
A questo stadio, i soggetti sono trasparenti e noti col nome di "ceche".
Il bisato ha la carne molto grassa simile alla tinca o al pescegatto (contengono proteine nobili, fosforo e vitamina A), per questo nelle ricette, per rendere più gradevole il sapore si usa l’alloro o il vino





Inserito in : ricette, ricette-pesce, ricette-tradizionali,








Commenti