Il germano reale, descrizione e ricetta


Postato da Utente Registrato il 26-11-2008. Visto 12710 volte.
Descrizione:

Il Germano reale è l'anatra più comune, più amata e più cacciata in tutto il mondo. Originaria dell'Emisfero Nord (Eurasia), si trova "di passo" un po' ovunque si trovino specchi d'acqua. E' però quasi sconosciuta in Sardegna e in Spagna; raramente si rinviene al disotto della Corsica ed il mediterraneo sembra essere il limite a sud del suo habitat. Anatra migratrice o stanziale.

II Germano reale ha dimensioni medio-grandi, becco lungo quanto la testa, largo e appiattito, ali lunghe, coda breve e arrotondata.

Il maschio ha il capo e il collo di color verde scuro, collare bianco, petto bruno-porporino, dorso e fianchi grigio pallidi sfumati di brunastro, copritrici inferiori e superiori della coda nere, coda bianchiccia con le quattro penne centrali nere arricciate, specchio alare violetto orlato posteriormente di bianco, becco giallo-verdognolo, zampe arancio.

La femmina ha un piumaggio brunastro-fulvo con striature e macchie nerastre e brunastre; specchio alare blu metallico.

In volo si distingue facilmente dalle altre anatre: il maschio ha il capo verde, il collarino bianco, il petto rosso scuro e le copritrici dell'ala bianche; la femmina ha l'ala come il maschio e le restanti parti inferiori fulvicce. Lunghezza cm 50-65, peso gr 850-1.350.


Una Ricetta, ma ce ne sono un sacco:

Spennare l’anatra e pulirla, metterla in una casseruola con aglio, olio, rosmarino, sale e pepe.
2 ore in forno a 180 gradi e poi in fine cottura metter una salsa fatta con olio d’oliva 2 acciuge e 150 gg di pasta di salame.

Servite con un buon vino



Inserito in : natale, ricette-tradizionali,






Commenti