Bigoli in Salsa


Postato da Utente Registrato il 13-05-2013. Visto 13246 volte.
Spaghetti integrali bigoli in "salsa", serviti tiepidi con una vellutata di porri e pane fritto

Come primo piatto lo chef Silvano Urban ha scelto un classico: i bigoli in salsa, serviti tiepidi e con una delicata crema di porri. L’aggiunta dell’ultimo ingrediente, ovvero i porri, ha l’obiettivo di attenuare il gusto forte delle acciughe. “E’ un piatto – spiega lo stesso chef – che non scende a compromessi con le moderne visioni culinarie”.
Una proposta semplice, light, che può essere servita benissimo anche alla cena del Redentore.

La ricetta Dosi per 4 persone
Ingredienti:
200 g di cipolle;
mezzo bicchiere di olio d’oliva;
sale quanto basta;
300 g di bigoli scuri (spaghetti integrali);
75 g di acciughe sotto sale;
un pizzico di pepe;
briciole di pane.


Procedimento:
Sbucciate le cipolle e affettatele finemente. Poi, versate in una padella la metà dell’olio e unitevi le cipolle; fatele appassire a fuoco basso.
Cuocete a recipiente coperto, per circa 15 minuti, bagnando le cipolle di tanto in tanto con un po’ d’acqua (non più di un bicchiere in tutto), mescolando il composto fino a che si saranno ridotte in poltiglia.
Nel frattempo, mettete sul fuoco l’acqua per la cottura della pasta: appena bolle, salatela e buttate la pasta.
Quando le cipolle saranno cotte, aggiungete le acciughe precedentemente lavate, dissalate e diliscate; con una forchetta schiacciatele ripetutamente, fino ad ottenere una salsetta marrone.
Quindi spegnete il fuoco e unite al sugo l’olio rimasto, mescolando. Scolate i bigoli, rovesciateli in una terrina, conditeli con il sugo preparato e del pane fritto sbriciolato
Tagliate a rondelle 200 grammi di porro; fatelo appassire con un filo d`olio e poca acqua. Correggete il composto di sale e quando sarà cotto, frullate il tutto ottenendo una crema morbida, ma sostenuta, che andrà ad accompagnare la ricetta.

Infine, completate il piatto con briciole di pane fritto e filo d’olio extra.







Inserito in : ricette, ricette-tradizionali,






Commenti