Villa Dolfin Boldu

ca dolfin rosa

Paese - Provincia

Rosa, Ca Dolfin (VI)

Sito web della villa:


www.villacadolfin.it/

Riferimenti e Contatti:

CÓ Dolfin Via Giardini 4 36027 RosÓ (Vicenza) info@villacadolfin.it Complesso di vaste proporzioni accentrato intorno ad una corte chiusa. Villa Ca Dolfin Bold¨ si trova in Provincia di Vicenza, nel comune di RosÓ, a circa 5 chilometri a sud di Bassano del Grappa. Opera forse di Antonio Gaidon (1738-1829), Ŕ un complesso di vaste proporzioni accentrato intorno ad una corte chiusa. Il complesso risulta di imponenti dimensioni e si compone di un corpo padronale che qui troviamo al centro e non, come di solito, all estremitÓ sinistra, mentre la corte risulta divisa in due settori dalla barchessa a gomito. Il corpo padronale originale si sviluppa in quattro piani con un mezzanino, caratterizzati in facciata da finestre quadrate e di minori dimensioni rispetto alle finestre rettangolari del piano terra e del piano nobile. La facciata principale viene inoltre definita da un frontoncino curvo che comprende lo stemma della famiglia Dolfin, e statue acroteriali. Nel Settecento venne ampliato il complesso, in appoggio alla barchessa esistente, con una serie di fabbricati di servizio a U. A nord della villa un bel parco neoclassico con laghetto realizzato dal Bagnara, su progetto di Alberto Parolini. ╚ interessante per l armonioso insieme che compone con la adiacente barchessa.

ca dolfin rosa era

Descrizione:




ca dolfin rosa panoramica

Storia:

La Villa risale alla seconda metÓ del 700. Fu realizzata partendo dal nucleo originario del XVII secolo ed operando successivi interventi. Si inserisce in un panorama di campagna rimasto tutt oggi integro. I Dolfin che realizzarono la villa erano tre fratelli, membri di una delle pi¨ antiche famiglie veneziane. Uno di essi spos˛ la figlia del Doge Bold¨. La famiglia Dolfin faceva parte della nobiltÓ veneta ancora prima dellĺanno mille. Essa diede alla Serenissima il doge Giovanni Dolfin (1356-1361) e molti alti funzionari civili, militari ed ecclesiastici, contando tra questi ultimi ben sei cardinali. Nel 700 la famiglia si trasferý dalla residenza Dolfin di Venezia (Ca Dolfin sul Canal Grande) nella campagna bassanese, ai piedi dei rilievi prealpini, ed intrapresero attivitÓ di coltivazione agricola. La costruzione in pietra rossa presenta un cortile di largo respiro, con l aggiunta di un porticato in stile neoclassico, con statue di ingresso.

Mappa:



Vedi TUTTE le ville di VICENZA   Vedi anche Villa Morosini Cappello



Questa scheda Ŕ stata inserita da Utente Registrato e visitata 7933 volte




Altre Ville o Casali vicenza

Commenti