Ville barchesse casali TREVISO - Ville Venete [22]

Villa Corner Della Regina
Vedelago (TV) TV

Verso la fine del 1400, Caterina Cornaro, regina di Cipro, fu costretta a cedere il suo regno alla Repubblica Veneta, ottenendo in cambio i feudi di A...
MAP OK

Villa Emo
Vedelago, frazione Fanzolo TV

Eretta dal Palladio nel 1560 per Leonardo Emo. Villa Emo img Villa Emo si trova nella campagna attraversata dalla statale 53 Postumia, che coll...
MAP OK

Villa Giustinian
Portobuffole' TV

Portobuffolé, non lontana da Venezia, è un' incantevole cittadina medievale della Marca Trevigiana posta ai confini tra il Veneto Orientale ed il Friu...
MAP OK

Villa Furlanis - Volpi
Marocco di Mogliano TV

Fu iniziata nel 1562 da Leonardo Mocenigo su disegno di Andrea Palladio, però fu innalzata solo la parte più meridionale. Verso la metà del '700, essa...


Villa Gradenigo
Lancenigo (TV) TV

...
MAP OK

Castello Papadopoli Giol
San Polo di Piave (TV) TV

La storia del Castello e delle Cantine e' legata alle avventurose e affascinanti vicende di 2 grandi famiglie: la famiglia Papadopoli prima e Giol poi...


CastelBrando
Cison di Valmarino (TV) TV

Nel 1847 lo scrittore ottocentesco Pietro Beltrame affascinato dal maniero ambientò la storia romantica di Gilberto e Amelia entro le possenti mura me...


Villa Condulmer
Zerman TV

È una grande villa a pianta rettangolare, caratterizzata nella facciata da un portale con arco a volta unito a due finestre laterali. Tutto è sovrasta...
MAP OK

Villa Tiepolo Passi
Carbonera (TV) TV

Nel ‘500, i Tiepolo, nobile e potente famiglia veneziana che alla Serenissima ha dato due dogi, un patriarca, podestà, principi e regine, possedev...


Villa Bellati
Campea di Miane (TV) TV

Epoca: XVI-XVIII sec....


Villa Barbaro
Maser TV

Progettata intorno al 1560 dal Palladio per Daniele e Marc'Antonio Barbaro. In asse con la strada pubblica, a pochi metri dalla Villa, fu edificato n...


Villa Eros
Nervesa della Battaglia TV

Pesantemente colpita durante la Battaglia del Solstizio (15-23 giugno 1918). Villa Eros fu riedificata immediatamente dopo la fine del conflitto. Ospi...


Villa Bonamico Revedin Rechsteiner Stepski
Piavon di Oderzo (TV) TV

Gli Stepski, nobili mitteleuropei ancor prima d'incrociare i propri destini con quelli dei Rechsteiner, avevano già conosciuto l'attrazione per la "Se...


Villa Gitta Caccianiga
Carbonera TV

La Villa Gitta Caccianiga, in Via Antonio Caccianiga (poeta) risale ai primi del 1700; infatti, la semplice ma troneggiante costruzione a pianta retta...


Villa Le Magnolie
Maser (TV) TV

villa storica con parco e piscina immersa nella cultura della marca trevigina....


Castello di Roncade
Roncade (TV) TV

Il maniero fu donato nel 900 da Ottone II ai Conti di Collalto. Successivamente venne distrutto per mano di Cangrande della Scala. Fu Girolamo Giustin...


Villa Cavarzerani
Gaiarine (TV) TV

La villa, nata come casino di caccia, e ingrandita dai Conti di Porcia e Brugnera nel XVIII secolo, si trova nella bella campagna al confine tra ...


Villa Scalabrini
Crespano del Grappa (TV) TV

...



Treviso TV

...


Villa Tamagnino Lattes
Istrana TV

...


Pagine:  [1]  2  


descrizione e foto delle ville venete, con indirizzi web delle stesse per trovarci maggiori informazioni. ville della riviera del brenta, ville palladiane etc.
Inserisci o modifica le schede delle ville che conosci o di quelle alle quali vuoi fare pubblicità registrandoti al sito oppure mandandomi dati e foto via mail all'indirizzo in calce.

Treviso sorge sulla media pianura veneta in una zona ricca di risorse idriche. Entro lo stesso territorio comunale nascono numerosi fiumi di risorgiva dei quali il più importante è il Botteniga. Quest'ultimo, dopo aver ricevuto le acque di Pegorile e Piavesella, oltrepassa le mura all'altezza del Ponte di Pria e si divide poi nei diversi rami (Cagnan Grando, Buranelli, Roggia ecc.) che tanto caratterizzano il centro storico. Corso d'acqua principale è comunque il Sile, di cui il Botteniga stesso è tributario, il quale lambisce le mura meridionali. Altri fiumi rilevanti, tutti affluenti del Sile, sono lo Storga, il Limbraga (da sinistra) e il Dosson (da destra).

L'altitudine minima è di 6 m s.l.m. e si riscontra all'estremità sudorientale del territorio comunale, in località Sant'Antonino; di contro, il punto di massima, 31 m s.l.m., corrisponde all'estremità nordoccidentale, nei pressi di Santa Bona. Il municipio si trova invece a 15 m s.l.m..