CORONAVIRUS
Verificate con gli organizzatori le date e le modalità di svolgimento degli eventi.

Lo staff di venetoedintorni non è responsabile nel caso in cui alcuni eventi vengano annullati senza avviso in questo sito

Wahrheit macht frei - Auschwitz - La verità rende liberi


Tipologia:

Mostra

Quando:

Dal 23 Gennaio 2014 al 28 Febbraio 2014

Dove:

Padova in provincia di PADOVA

Descrizione:

WAHRHEIT MACHT FREI - AUSCHWITZ - LA VERITA’ RENDE LIBERI
di Elisa Mortin e Giancarlo Soncin

dal 23 gennaio al 28 febbraio 2014
Padova - Scuderie di palazzo Moroni



<<Visitatore, osserva le vestigia di questo campo e medita: da qualunque paese tu venga, tu non sei un estraneo. Fa che il tuo viaggio non sia stato inutile, che non sia stata inutile la nostra morte. Per te e per i tuoi figli, le ceneri di Auschwitz valgano di ammonimento: fa che il frutto orrendo dell’odio, di cui hai visto qui le tracce, non dia nuovo seme, né domani né mai>>.
(Primo Levi – Memoriale italiano ad Auschwitz).

Ripercorrendo la tematica della Shoah con lo stesso spirito auspicato dalle parole di Levi, presentiamo una mostra fotografica sul campo di concentramento e sterminio di Auschwitz, per non sottrarre alla memoria il capitolo più buio della storia moderna, quello che è stato definito "il male assoluto, impunibile e imperdonabile". Un reportage in bianco e nero da cui traspare la quotidianità dei deportati e si evocano immani tragedie: la vita nel campo, le privazioni continue, le incessanti brutalità, le esecuzioni sommarie.
Le immagini catturano ciò che resta, oggetti in primis. E’ materia che sopravvive ai corpi, alla quale si dà ruolo di testimonianza: valigie, occhiali, scarpe, capelli.
Un invito a interrogarci su come questo sia potuto accadere nell’Europa civile e progredita della metà del Novecento.

                                           ----------------------------------------


L`inaugurazione con le Autorità sarà giovedì 23 gennaio alle ore 18.00 ed è previsto in incontro di approfondimento con gli Autori sabato 25 gennaio alle ore 17.00.

La mostra si compone di circa 100 scatti in bianco e nero raccolti durante 3 viaggi in Polonia tra il 2012 e il 2013 ed è corredata da contenuti storici che conducono il visitatore in un viaggio a ritroso nel tempo, calandolo nella drammatica realtà di un Campo di Concentramento.

Attraverso il vostro Smartphone o Tablet sarà possibile utlizzare in maniera gratuita l’audioguida della mostra se si dispone di un accesso a internet e di un lettore QRcode.
Per la fruizione di tale opzione si consiglia VIVAMENTE l’uso di auricolari.

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO
Dalle 9.00 alle 13.00
Dalle 15.00 alle 19.00
Chiusura LUNEDI ad eccezione di LUNEDI 27 gennaio, Giornata della Memoria
INGRESSO LIBERO


Segui l`evento facebook:
https://www.facebook.com/events/593043034083706/?fref=ts










Evento visitato 2247 volte, inserito il 13/01/2014 da Anonimo


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook