CORONAVIRUS
Verificate con gli organizzatori le date e le modalità di svolgimento degli eventi.

Lo staff di venetoedintorni non è responsabile nel caso in cui alcuni eventi vengano annullati senza avviso in questo sito

Presentazione dei libri di Maurizio Pozzani IL SENSO DEL CHIRURGO e I GIARDINI DEL CIELO E DELLA TERRA


Tipologia:

Presentazione

Quando:

19 Maggio 2016

Dove:

MESTRE in provincia di VENEZIA

Descrizione:

Il 19 maggio, ore 17 a Villa Settembrini a Mestre in via Carducci 32 nell’ambito degli incontri organizzati dalla Regione Veneto, si terrà la presentazione dei libri del Prof Maurizio Pozzani “Il senso del chirurgo” e “I giardini del cielo e della terra.”

Il Prof. Maurizio Pozzani, primario del reparto di Pronto Soccorso dell`Ospedale di Negrar, uomo di scienza e di grande cultura, è uno scrittore raffinato e uno squisito interlocutore, capace di coinvolgere chi lo ascolta. Ci parlerà dei suoi libri, di come sono stati pensati, scritti.
I libri:
Il senso del chirurgo

«Prima vai, prima torni. Ti aspetto tesoro. Ti amo». Così inizia e così finisce questo splendido volume. Un libro che è una filosofia di vita. Essere chirurgo, essere medico, essere padre, essere marito, in questo libro sono un tutt’uno. L’autore, infatti, oltre che parlare dell’autentica missione del medico, dell’avventura della professione, e a descrivere interventi chirurgici da manuale, dialoga con i figli, con la moglie, con i pazienti, di argomenti che non sono solo ed esclusivamente di carattere medico, ma anche di pensiero. Esiste Dio? Perché ci viene il cancro? È giusto il nostro sistema economico? E se trovassi una paziente avvenente e disponibile, anzi insistentemente disponibile? È sempre giusto quello che la Chiesa ci dice? Queste sono alcune delle domande attraverso le quali l’autore, nel libro, dialogherà con il lettore, mettendosi in gioco in prima persona. Non retorici giri di parole per non dire niente, ma esperienza di vita, di una vita vissuta con e per gli altri. Un libro da leggere con attenzione e da meditare, scritto da un grande medico innamorato del suo lavoro, da un padre e da un marito innamorato della sua famiglia. Completa il volume un interessantissimo glossario per meglio comprendere i termini medici e chirurgici presenti nel testo.

“I giardini del Cielo e della Terra”
Yosef Bar Sheba, giovane itureo, avvezzo all’uso delle armi, curioso, in attesa della venuta del Mashìakh.Yeshùa o Yeshu, nazireo, uomo mite, predica l’amore per Dio e per il prossimo, compie miracoli e guarigioni. Sarà lui il Mashìakh tanto atteso? “I giardini del Cielo e della Terra” è sicuramente un avvincente romanzo, denso di forti emozioni e ricco di colpi di scena. Yosef si è messo sulle tracce di Yeshu, del quale ha sentito parlare, nella speranza che sia l’uomo giusto, colui che libererà il suo popolo. Una ricerca che diventa espressione del suo essere, passando per bellissime donne, rivoluzionari come gli zeloti, combattimenti nell’arena. Ma il libro è anche il risultato di una approfondita ricerca storica, che si schiude in profonde riflessioni filosofiche
Un evento da non perdere.






Evento visitato 619 volte, inserito il 09/05/2016 da Anonimo


Mappa:



Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook