CORONAVIRUS
Verificate con gli organizzatori le date e le modalità di svolgimento degli eventi.

Lo staff di venetoedintorni non è responsabile nel caso in cui alcuni eventi vengano annullati senza avviso in questo sito

Dimartino live il 15 Maggio all`Anfiteatro del Venda di Padova


Tipologia:

Concerto Live

Quando:

15 Maggio 2016

Dove:

Faedo di Galzignano Terme in provincia di PADOVA

Descrizione:

Dimartino, uno dei cantautori più originali del panorama italiano e autore tra i più richiesti dalle signore del pop nostrano, arriva in concerto  all` Anfiteatro del Venda di Padova domenica 15 maggio, ore 17, con "Un PAESE CI  VUOLE TOUR 2016" accompagnato come sempre dagli inseparabili amici e colleghi: Angelo Trabace al piano e Giusto Correnti alla batteria. Una tappa importante questa che segna la fine di un tour che ha toccato tutte le principali città italiane: Bari, Lecce, Roma, Catania, Torino, Milano e Bergamo. 

In “Un paese ci vuole”, le parole di Cesare Pavese sono prese in prestito per dare il titolo al disco e lasciano intuire il filo rosso che unisce tutte le tracce: “Il paese inteso non solo come luogo geografico, ma soprattutto come condizione umana in estinzione quello che ti porti dentro ovunque tu vada, il paese necessario a conservare i ricordi”. L’album vede la collaborazione di Francesco Bianconi dei Baustelle, che con Dimartino ha scritto e interpretato “Una storia del mare”, e di Cristina Donà, che canta in “I calendari”.

“Mi piaceva l’idea che in un disco in cui si parla di un luogo piccolo come il paese ci fosse un invito alla scoperta - afferma il cantautore - in un momento storico in cui le frontiere del mediterraneo assumono un carattere fortemente politico, ho voluto scrivere un pezzo che mettesse in discussione le leggi che regolamentano il viaggio ossia le dogane e i passaporti”.

Dimartino è un cantante e autore di canzoni, classe 82`. Nel 2010 pubblica il suo album di debutto dal titolo "Cara maestra abbiamo perso" prodotto insieme a Cesare Basile,che riscuote un ottimo consenso dalla critica e dal pubblico, nel disco collabora con diversi muscisti della scena italiana tra cui le luci della centrale elettrica e Alessandro fiori. Nel 2012 esce il secondo disco per Picicca dischi, dal titolo lungo ed esaustivo "sarebbe bello non lasciarsi mai ma abbandonarsi ogni tanto è utile", prodotto insieme al cantautore e amico Dario Brunori. Numerose sono le partecipazione ad importanti festival e rassegne musicali in ambito italiano.




Evento visitato 630 volte, inserito il 10/05/2016 da Anonimo


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook