CORONAVIRUS
Verificate con gli organizzatori le date e le modalità di svolgimento degli eventi.

Lo staff di venetoedintorni non è responsabile nel caso in cui alcuni eventi vengano annullati senza avviso in questo sito

SEQUELA: La Via Crucis in 15 opere del pittore Francesco Sabbatucci accompagnata da 4 momenti (musicali) di Alvise Vianello


Tipologia:

Mostra

Quando:

Dal 11 Aprile 2022 al 21 Aprile 2022

Dove:

Venezia, Campo SS. Giovanni e Paolo, Basilica (Sala S.Tommaso) in provincia di VENEZIA

Descrizione:

In occasione della Settimana Santa, la sala San Tommaso della Basilica SS. Giovanni e Paolo di Venezia ospita SEQUELA, 15 nuove opere polimateriche del pittore Francesco Sabbatucci, una Via Crucis la cui visione si unisce all`esperienza di ascolto del CRUCIFIXUS di Alvise Vianello. L`amicizia fra i due autori è l`incontro di due sensibilità che qui si fondono in un progetto visivo e sonoro unico. Con SEQUELA hanno voluto offrire un ambiente per accompagnare la meditazione e la preghiera, in un tempo in cui il tema del cammino umano attraverso la sofferenza è di stringente attualità, così come il tema della speranza. L`artista Francesco Sabbatucci sarà presente durante l`orario di apertura al pubblico: dall`11 al 21 Aprile 2022, ore 14-19. Ingresso libero, nel rispetto della normativa anti-Covid vigente. La sala San Tommaso è accessibile dal Campo SS. Giovanni e Paolo.

Di origini marchigiane e veneziano d`adozione, Francesco Sabbatucci si è diplomato alle Accademie di Belle Arti di Viterbo e di Venezia. Ha seguito il suo percorso artistico attraverso varie fasi creative e personali. Invitato a Villa Pisani di Stra per la Biennale Arte 1995, dopo una pausa espositiva ha ripreso pienamente l`attività nel 2019. Il veneziano Alvise Vianello compone da anni per pianoforte, orchestra, piccole ensemble. Ha realizzato alcuni concerti e musiche di scena per spettacoli teatrali. 

Nelle parole degli autori 
Sabbatucci: "La collaborazione artistica con l`amico Alvise Vianello è iniziata nel corso della mia ultima mostra personale, arricchita da alcuni brani di sua composizione. La realizzazione di una Via Crucis è stata per me il naturale sviluppo dello studio per una Crocifissione. Alvise ha subito risposto riprendendo alcune sue composizioni dedicate alla Passione di Cristo. Abbiamo quindi deciso di condividere il risultato partendo nuovamente da Venezia, questa volta dalla Basilica dei SS. Giovanni e Paolo, nella sala San Tommaso proprio durante la Settimana Santa e la S. Pasqua".
Vianello: "CRUCIFIXUS è un progetto musicale nato una notte del 2007 da una meditazione/immersione nei racconti evangelici della Passione, in particolare dal momento in cui Gesù viene inchiodato, fino alla deposizione. Il centro della composizione è il dialogo tra Madre e Figlio: poche parole ripetute, a testimoniare quanto un cuore desidera dire all’altro. Negli occhi avevo l’immagine dell’incontro tra Maria e Gesù nel film La Passione di Cristo di Mel Gibson, dove il regista fa dire a Gesù le parole di Isaia: “Vedi? Faccio nuove tutte le cose”."


Per informazioni: Francesco Sabbatucci, tel 340 3002769


Evento visitato 147 volte, inserito il 08/04/2022 da Anonimo


Mappa:



Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook