ATON LANCIA LA BOTTEGA DIGITALE PER ASSUMERE ASSISTENTI IT MULTILINGUA, AL VIA ATONACADEMY


Postato da: Utente Registrato il 08-05-2024. Visto 59 volte.
Aperta la ricerca di user support internazionali per i mercati del fashion e del luxury. Dopo la prima edizione, conclusa con tre assunzioni, Aton investe ancora nella formazione gratuita, aperta la ricerca di appassionati di lingue straniere e tecnologia. Il ceo, Giorgio De Nardi: “Sviluppiamo le competenze, siamo i maestri d’arte del digital e della sostenibilità”

A distanza di quattro mesi dalla conclusione della prima .atonAcademy che ha visto l’assunzione di 3 nuovi collaboratori, Aton SpA Società Benefit, azienda B-Corp nel settore digitale-informatico con headquarter a Villorba, nel Trevigiano, lancia il suo secondo percorso formativo online, aperto a tutti e completamente gratuito per acquisire le competenze più richieste dal mondo del lavoro nell’ambito della trasformazione digitale sostenibile.
A partire da martedì 7 maggio prende il via la nuova edizione dell’ “.atonAcademy”, che si è data l’obiettivo  di formare i nuovi “User Support internazionali dell’azienda”, ossia le figure che si interfacciano con i clienti in tutto il mondo per fornire informazioni e assistenza tecnica informatica a brand mondiali del fashion & luxury, segmento in forte crescita per l’azienda. 
Unico requisito essenziale per partecipare è la conoscenza di una o più lingue tra francese, spagnolo, tedesco oltre ad italiano ed inglese. Superati i test e la formazione pratica in Bottega i candidati hanno l’opportunità di ricevere un’offerta di lavoro in Aton.
Il progetto .atonAcademy, realizzato in collaborazione con Guilds42, associazione no profit che disegna percorsi di formazione digitale, si ispira al modello rinascimentale delle botteghe dei maestri d’arte e offre una combinazione unica di formazione, certificazioni, affiancamento ed esperienza in azienda.
"L`umanesimo guida da sempre la nostra visione positiva del futuro: valorizzare le persone mettendo le tecnologie al loro servizio e non viceversa”, afferma Giorgio De Nardi, founder e Ceo di Aton. “Se uniamo la crescita umana e lo sviluppo delle competenze professionali, come facevano i maestri d’arte Verrocchio e Leonardo nelle loro botteghe, alla diffusione di una cultura d’impresa fondata sui valori, possiamo davvero fare la differenza nel mondo del lavoro e raggiungere un’innovazione sempre più sostenibile”.
Nel corso della prima edizione di .atonAcademy sono state rilasciate oltre 750 certificazioni a circa 270 partecipanti. Tra di loro, ne è stata selezionata una decina per il corso avanzato di specializzazione che ha portato all’assunzione di 3 nuovi professionisti digitali con contratto in full remote, permettendo loro di operare dalla propria città.
“Grazie ad .atonAcademy ottieni le certificazioni, fai pratica su progetti aziendali reali e hai la concreta opportunità di ricevere un’offerta di lavoro”, continua Stefano Negroni, People & Culture Manager dell’azienda. “Ne sono una testimonianza i nostri Egle, Marco e Olivia che ora sono parte della squadra Aton. Marco lavora dalla sua Cefalù, Egle da Ravenna e Olivia da Viareggio e, quando i progetti lo richiedono, raggiungono il team a Treviso”.
La nuova edizione di .atonAcademy, rivolta agli appassionati di lingue straniere e tecnologia, conferma la propensione internazionale del gruppo, che oggi occupa persone di 18 nazionalità diverse ( c’è chi lavora anche in smart working da Barcellona e in Sudafrica). Sono già 17 le new entry del primo trimestre che portano a quota 240 il numero di complessivo dei collaboratori, gli “atonpeople”.
Informazioni più dettagliate sulla .atonAcademy e sul percorso "Bottega User Support Internazionale", sono disponibili sul sito https://aton.com/atonacademy .

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO - Aton SpA Società Benefit 
Aton è un’azienda innovativa con headquarter a Villorba, nel Trevigiano, operativa nel settore digitale-informatico, con circa 240 persone impegnate nello sviluppo di soluzioni e servizi per la trasformazione digitale sostenibile delle vendite omnichannel e dei processi di tracciabilità e supply chain aziendale. Tra i clienti, top player nel settore del fashion e del retail, dell’industria, della grande distribuzione organizzata e del settore gas & oil. 
Fondata da Giorgio De Nardi, fin dalla nascita, nel 1988, la sua missione è crescere insieme all’ecosistema di collaboratori, clienti, partner, ambiente e comunità, realizzando profitti crescenti, etici e sostenibili. Per questo nel 2021 è diventata società benefit e ha integrato nel proprio statuto obiettivi sociali (people), ambientali (planet) oltre che economici (prosperity). Nel 2023 è entrata a far parte della community delle aziende B Corp che si impegnano in un percorso di miglioramento continuo per trasformare il sistema economico globale.  Il fatturato del 2023 è stato di 22,8 milioni di euro. 
Il business si articola in vendita di servizi, consulenza e prodotti IT. Le app di Aton fanno parte di un’unica piattaforma digitale che abbraccia tutte le aree della supply chain. Nell’area vendite omnichannel l’azienda propone software e servizi di gestione dei processi legati alle vendite, con particolare attenzione ai canali di distribuzione: dall’e-commerce al punto vendita fisico, passando per la gestione e la relazione con il cliente. Sul fronte della supply chain Aton mette a disposizione software e servizi per il monitoraggio e la gestione di un prodotto lungo tutto il suo ciclo di vita, garantendone la tracciabilità. Aton realizza progetti sartoriali per i clienti tramite analisi e proof of concept, consulenza e disegno soluzioni software e hardware, integrazione dati, project e service management, governo da remoto del parco hardware con piattaforme di Enterprise Mobility Management, affiancamento sul campo e formazione, supporto multilingua a utenti e sistemi software e hardware a livello internazionale. 




SCHEDA DI APPROFONDIMENTO - .atonAcademy: la Bottega “User Support Internazionale”


Il nuovo percorso formativo di .atonAcademy per diventare User Support Internazionale si svolge in modalità online da remoto e ha una durata complessiva di 9 settimane.
Queste le fasi principali:

Certificazioni di Eccellenza
Sono previsti 10 moduli formativi dedicati alle competenze tecniche di settore e al potenziamento delle abilità relazionali, comunicative e organizzative da concludere entro il 26/05. Al termine del percorso a ciascun partecipante verranno rilasciate certificazioni riconosciute a livello internazionale e un attestato Aton per arricchire il proprio CV.
Esperienza in Bottega
I candidati che supereranno con successo la prima fase di formazione e il test di selezione potranno accedere alla “Bottega virtuale”: 6 settimane di formazione pratica da remoto e in maniera flessibile su un progetto reale, affiancati dai maestri d’arte Aton per mettere in pratica le conoscenze acquisite, affinare le proprie abilità e conoscere il mondo del lavoro.
Visita ed evento aziendale
Al termine dell’esperienza in Bottega i candidati saranno invitati a presentare il progetto di persona presso la sede Aton. Un’occasione per visitare l’azienda, incontrare i maestri d’arte e i compagni di questo percorso e per respirare il clima aziendale all’evento estivo .onSummer.
Inserimento in Azienda
Il percorso "Bottega User Support Internazionale" offre ai candidati l`opportunità di entrare a far parte del team di Business Continuity di Aton che opera nella sede di Treviso e che fornisce assistenza IT a grandi brand internazionali. 







Inserito in : varie,

Commenti