XIII Biennale dell’Acquarello: un’edizione unica


Tipologia:

Festa Fiera Mostra

Quando:

Dal 16 Novembre 2014 al 30 Novembre 2014

Dove:

Albignasego (Pd) in provincia di PADOVA

Descrizione:

XIII Biennale dell’Acquarello: un’edizione unica

 

Dal 16 al 30 novembre Villa Obizzi ospiterà una nuova e davvero unica edizione della Biennale dell’Acquarello, la tredicesima per esattezza.

Si tratta di una manifestazione artistico-culturale di grande rilievo, che ormai da ventisette anni caratterizza il territorio di Albignasego. È il 1987 quando la passione per questa delicata e raffinata forma d’arte trova un punto di incontro nella collaborazione tra Pro Loco e Comune di Albignasego. Oggi, dopo molte edizioni che hanno visto partecipare numerosi artisti provenienti da tutta Italia e non solo, il patrimonio artistico di Albignasego vanta oltre 240 opere di altissimo livello tecnico e artistico. Un patrimonio che, per quest’edizione 2014, si desidera valorizzare e mettere a disposizione delle nuove generazioni: 80 sono le opere selezionate che saranno esposte in Villa Obizzi per una splendida mostra storico antologica, e che potranno essere ammirate da tutti gli appassionati. La manifestazione, dato il suo rilievo artistico e culturale si fregia del patrocinio della Provincia di Padova.
Al pubblico sarà offerto un momento di riflessione su un’arte davvero caratteristica, alla scoperta delle opere della “Pinacoteca nazionale dell’Acquarello Villa Obizzi in Albignasego”, unica nel suo genere in Italia e sarà data l’opportunità di conoscere personalmente alcuni degli artisti che hanno contribuito alla realizzazione delle opere esposte. 

Per l’occasione è stato realizzato un catalogo intitolato “L’Acquarello ad Albignasego. Storia di un’esperienza” contenente tutte le opere della Pinacoteca, arricchito da interventi di storici ed esperti, al fine di ottenere un documento ufficiale, che risponda a criteri scientifici e di garanzia. È grazie al passato infatti che si pongono le basi per il futuro, è grazie alle nostre radici che possiamo crescere per evolverci. Ecco dunque come si rinnova la Biennale dell’Acquarello, che sarà inaugurata domenica 16 novembre dalle ore 10.30 alle ore 12 presso Villa Obizzi. Sarà possibile visitare la Biennale dal martedì al venerdì dalle 15.30 alle 18, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18. Ingresso libero. Per l’eventuale apertura in altri orari, rivolgersi al numero 349.1922406 (sig.ra Maria Zanta).




Evento visitato 839 volte, inserito il 19/08/2014 da Utente Registrato


Commenti

Cerca Eventi

Seguici su Facebook