Le Rosoline pianta del papavero


Postato da Utente Registrato il 15-04-2010. Visto 17393 volte.

Altro blog di questa sezione dedicato alle erbette primaverili, le ROSOLINE O PAPAVERI.

Rosolaccio, Rosolina, papavero selvatico.

Fiore che conserva – da millenni - la magia dell`oblio, pur senza gli eccessi del suo fratello orientale, il papavero veniva utilizzato sin dagli albori della civiltà. Pianta dedicata alla Grande Dea: patrona della Vita così come della Morte, la dea garantiva attraverso il suo fiore, la rinascita, il risveglio dal sonno.

Il papavero cresce generalmente come infestante di campi fra le messi e le macerie, negli incolti e nei margini delle strade.

RACCOLTA DELLA PIANTA
Le foglie vanno raccolte prima della fioritura, quando sono piccole e tenere e si presentano a rosetta. Vengono consumate in minestre o cotte come gli spinaci.

Si raccolgono in primavera nei campi incolti prima della semina.

"Andar a rosoine" è anche un bel passatempo, non è difficile perchè è una pianta facile da individuare.

Quindi buona raccolta e buone ROSOINE cotte a tutti







Inserito in : erbette-primaverili, ricette,






Commenti